sharp_IGZO_display

Sharp annuncia il lancio del display IGZO per i cellulari, ad altissima risoluzione Ultra HD

In un periodo in cui i maggiori produttori mondiali di dispositivi mobili si stanno dando da fare per offrire risoluzioni sempre più raffinate, che probabilmente diventeranno uno standard per i top di gamma, ecco che Sharp annuncia la realizzazione del nuovo display IGZO da 5,5’, destinato agli smartphone, ad altissima risoluzione Ultra HD.

Mentre già circolano le voci di un futuro Samsung Galaxy Note 5 con display Ultra HD da 5,89 pollici, anche Sharp ha confermato ufficialmente il nuovo display ad altissima risoluzione Ultra HD 3840 x 2160, che equivale ad un’eccezionale densità di 806 ppi.

Del resto, già nel 2014 alcuni dispositivi (in particolare di LG e Samsung) montavano display QHD, ostentando una qualità in realtà non così percepibile rispetto alle versioni precedenti. Attualmente, in un momento in cui i display QHD sono ormai diventati lo standard dei modelli più costosi, resta da vedere se la tecnologia Ultra HD offra veramente un plus, o rappresenti solo un’innovazione obbligata dovuta all’enorme concorrenza tra i produttori del settore.

E inevitabile soprattutto per aziende come Sharp, ma anche Samsung, la cui attività di punta è la realizzazione di schermi televisivi.