L’applicazione Sfondi Google è stata lanciata verso la fine dello scorso anno in contemporanea con il rilascio degli smartphone della line Google Pixel. Ora l’app si aggiorna e introduce altri nuovi wallpaper.

L’ultimo aggiornamento dell’app Sfondi Google presenta, inoltre, alcuni miglioramenti sulla stabilità dell’applicazione stessa e la correzione di alcuni bug come avviene ad ogni rilascio di un aggiornamento. L’applicazione, completamente gratuita, permette di utilizzare come sfondo del proprio smartphone, immagini prese dagli archivi di Google, quali Google+, Google Earth e altri partner commerciali che costantemente forniscono nuovo materiale.

Uno degli aspetti più interessanti e piacevoli dell’app Sfondi Google è quello di impostare automaticamente l’opzione ‘Sfondo giornaliero’ grazie alla quale lo sfondo del proprio smartphone (o della schermata di blocco) cambia ogni giorno. Per gli sfondi l’applicazione attinge da diverse categorie quali Terra, Natura, Città, Vita, Texture e Sfondi animati offrendo sempre nuove soluzioni, colori e quel pizzico di sorpresa che non guasta mai, specie se si considera quante volte utilizziamo e sblocchiamo il telefono per verificare la presenza di notifiche; in questo modo anche un’operazione abitudinaria diventa sorprendente e interessante.

Per scaricare l’app nell’ultima versione aggiornata è possibile farlo, in maniera completamente gratuita, direttamente dal Play Store di Google.