gaming smartphone

Il 2016 è stato l’anno del gaming, al riguardo non ci sono dubbi. Il settore progredisce con una velocità quasi da record. Nei soli ultimi 12 mesi, di fatto, si è potuto assistere ad un ricavo netto pari a 91 miliardi di dollari, dei quali poco meno della metà soltanto quelli relativi ai device mobili.

Artefici di questo destino sono stati i giochi dedicati al mobile gaming come Pokemon Go e Clash Royale, mentre cresce anche l’entusiasmo per i nuovi titoli Virtual Reality, che pur contano su un introito di 2.7 miliardi di dollari, ovvero il 3% circa dei ricavi totali. Un punto di partenza, quest’ultimo, che amplierà la sua portata con l’avvenire del 2017, dove sono attese le novità da parte di azienda come HTC e Sony.

gaming 2016

Come si osserva dalla tabella precedente, oltre il mobile vi è anche il gaming console, il quale consolida la sua posizione di mercato con un netto 6.6 miliardi di dollari, grazie agli add-on ed agli expansion pack che si aggiungono ai sistemi di micro-transazione che di certo ampliano l’esperienza di gioco. Nessuna novità, invece, per i Personal Computer, che restano dietro al segmento mobile a 35.8 miliardi di dollari. Infine, abbiamo gli eSports, ovvero gli sportivi multi-player che, in molti, considerano il business del futuro. In ultimo abbiamo il mercato dei giochi gratuiti su PC, i quali hanno generato un utile di 19.6 miliardi di dollari.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa nuova gamma Samsung Galaxy A 2017 verrà annunciata il 5 gennaio
Prossimo articoloSamsung Smart Switch supporta Nougat e W10 Mobile