Ecco i primi servizi che supporteranno Samsung Pay in Italia

Ecco i primi servizi che supporteranno Samsung Pay in Italia

Samsung Pay sta ufficialmente arrivando in Italia. Sul sito ufficiale è infatti possibile attuare una procedura che consente di provare in anteprima il servizio, nonostante il lancio non sia ancora stato avviato. In particolare alcuni possessori di Banca Mediolanum, BNL, Hello bank!, Intesa Sanpaolo e Unicredit, hanno la possibilità di utilizzare anche ora il metodo di pagamento di Samsung.

Ecco tutte le banche aderenti

Purtroppo, a tale un’anteprima, partecipano soltanto le carte di debito Maestro emesse da Banca Mediolanum, le carte a circuito Mastercard di Intesa Sanpaolo e le carte di debito Maestro e Mastercard per i clienti  BNL e Hello bank!

Al termine del periodo di anteprima tutti i servizi abilitati saranno invece, oltre a quelli già ampiamente anticipati: Che Banca! Gruppo Mediobanca e Nexi. Tutte le informazioni possono comunque essere lette sulla pagina ufficiale dell’azienda.

Servizi Samsung Pay
Servizi Samsung Pay

Ricordiamo però che i dispositivi compatibili a Samsung Pay saranno soltanto Galaxy Note8, Galaxy S8/S8+, Galaxy A8, Galaxy S7 edge, Galaxy S7, Galaxy A5 2017 e Galaxy A5 2016. La tecnologia utilizzata è ovviamente l’NFC e il funzionamento è molto simile a quello che abbiamo già apprezzato con l’arrivo di Apple Pay.

Molto vicino sembra essere anche lo sbarco di Google Pay in Italia che recentemente ha rilasciato la sua app ufficiale sul Google Play Store.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: