La novità potrebbe arrivare da un imminente test di ul algoritmo messo a punto dai ricercatori Statunitensi del Massachusetts Institute of Tecnology di Boston.

Semafori intelligenti contro l’effetto serra. Semafori di nuova generazione in grado di regolare i flussi di traffico nelle nostre città in base ai parametri di polveri sottili e di inquinanti presenti nell’atmosfera. L’algoritmo che sarà presentato con test nelle prossime settimana, secondo i ricercatori sarà in grado di combinare i dati che riguardano le emissioni dei veicoli con i livelli di inquinamento medi registrati in una determinata zona.

Il primo test è stato sviluppato prendendo come riferimento un traffico, simulato, di circa 12.000 veicoli nella città di Losanna, in Svizzera. Tra le prossime fase di sperimentazione, si parla per il momento sempre di test teorici, una simulazione inerente al traffico della città di Manhattan.