Apple rilascia la seconda beta di watchOS 4.3.2

Apple rilascia la seconda beta di watchOS 4.3.2

Durante la giornata di ieri, l’azienda di Cupertino, ha rilasciato una beta relativa al nuovo sistema operativo che permette ad Apple Watch di eseguire tutte le sue funzioni. Stiamo parlando di watchOS 4.3.2, una versione leggermente rivista di watchOS 4.3.1 che attualmente gira sulla maggior parte degli smartwatch Apple attivati. Effettivamente, al momento esiste anche la beta di watchOS 5 e di conseguenza la cosa risulta parecchio confusionaria.

Ricordiamo inoltre che watchOS non può essere scaricato da tutti finché non viene pubblicato la versione ufficiale. poiché la beta potrebbe risultare dannosa per i dispositivi finali. I veri interessati sono infatti gli sviluppatori che a questo punto dovranno decidere se testare prima watchOS 4.3.2 e ottimizzare le proprie app, per il sistema operativo che verrà rilasciato nel breve periodo, oppure optare direttamente per la versione 5, che invece non vedrà l’ufficializzazione prima di settembre prossimo.

Novità invisibili in watchOS 4.3.2

Le novità inerenti a questa seconda beta sono avviamente invisibili, in quanto si presentano come risoluzioni di bug e migliorare varie, probabilmente strutturati in modo da avere un’esperienza più fluida e reattiva con iMessage in iCloud. In generale infatti si tratta di un Update di appoggio, ovvero di ottimizzazione con iOS 11.4.1, anch’esso attualmente in fase di test.

FONTE: MacRumors