Sea of Thieves: la “eye-patch” del day-one è un’idea della community

Sea of Thieves: la “eye-patch” del day-one è un’idea della community

A partire dalla mezzanotte della giornata odierna, Martedì 20 Marzo 2018, è disponibile su PC e Xbox One il nuovo titolo sviluppato da Rare e pubblicato da Microsoft: Sea of Thieves. Molti di voi lo staranno di sicuro già giocando e il primo feedback della community sembra essere particolarmente positivo, almeno per ora.

Il gioco sembra offrire contenuto mai visto nelle numerose versione beta giocate prima del rilascio ufficiale e Sea of Thieves si conferma essere un gioco perfetto da giocare in compagnia di altri amici.

Rare, poco dopo l’apertura ufficiale dei server, ha voluto giocare un piccolo scherzo a tutti i giocatori: è ormai un classico vedere giochi appena rilasciati ricevere patch al day-one, e Rare non è stata da meno. Lo scherzo, però, è proprio la patch: il nome ufficiale è Day 1 Eye-Patch e non risolve problemi ai server o all’ottimizzazione del titolo.

La patch rende semplicemente disponibile, nello store in-game, una benda per l’occhio (che in inglese è chiamata, appunto, eye-patch). Comico. L’idea era stata suggerita tempo fa da utenti su Reddit che avevano invocato questa gag a gran voce e che, a quanto pare, Rare ha eseguito alla grande.

Sea of Thieves è un titolo esclusivo per PC e Xbox One e One X. Potete acquistarlo direttamente dallo store ufficiale Xbox su entrambe le piattaforme. Siete pronti a conquistare i mari del gioco? Non aspettate oltre!

[amazonjs asin=”B07252FGBF” locale=”IT” title=”Xbox One X – Console 1TB”]