Come scoprire se il vostro Samsung Galaxy S8 monta memorie UFS 2.0 o UFS 2.1

Come riportato in un nostro precedente articolo Samsung ha fatto una brutta figuraccia con i clienti andando a riproporre con i suoi Galaxy S8 la medesima situazione di Huawei con i suoi P10 e P10 Plus. I dispositivi non sono tutti uguali e montano memorie storage differenti. A seconda del lotto potreste ritrovarvi ad avere un Galaxy S8 con memorie UFS 2.0 o USF 2.1, praticamente le più recenti. C’è un modo di scoprire quali memorie monta il nostro dispositivo? Si, e vi spieghiamo come fare.

Ecco come scoprire se il vostro Samsung Galaxy S8 monta memorie UFS 2.0 o UFS 2.1

Dai primi report in rete pare che a montare memorie UFS 2.0 siano maggiormente i modelli americani dotati di SoC Qualcomm Snapdragon 835. Noi però non vogliamo escludere che sia possibile inciampare anche in un Galaxy S8 con SoC Exynos dotato di questo tipo di memorie storage. Ecco quindi come andare sul sicuro e scoprire che tipo di memorie monta il vostro dispositivo:

  1. Recatevi all’interno del Play Store e scaricare la seguente applicazione;
  2. Una volta scaricata attendete che la riga di comando venga caricata e copiate esattamente questo codice: cat /proc/scsi/scsi;
  3. Una volta scritto premete invio ed attendete l’analisi della memoria;
  4. Usciranno una serie di stringhe, quella che a voi interessa è quella riportata qui: Vendor: SAMSUNG Model: [MODELLO MEMORIA];
  5. Copiate il codice modello della memoria e con una semplice ricerca su Google riuscirete a trovare il tipo di memoria utilizzato dal vostro dispositivo.

Niente di più complicato, in ogni caso è doveroso informarsi dopo aver speso un patrimonio per questi dispositivi, non trovate?

CONDIVIDI
Articolo precedenteXiaomi Mi 6 vs Huawei P10, test fotografico sui due top di gamma
Prossimo articoloApple potrebbe realmente acquistare Netflix secondo alcuni analisti