ios 8.3

Un nuovo rapporto afferma che una vulnerabilità in iOS 8 può bloccare il funzionamento di iPhone e iPad  quando questi sono collegati a dei particolari hotspot.

Questi hotspot, renderebbe i dispositivi iOS completamente inutilizzabili costringendo numerosi riavvii alle applicazioni che si tentano di aprire. L’unica cosa che gli utenti iOS possono fare quando si trovano in questa situazione, è quello di scollegarsi dagli hotspot in questione.

L’hotspot dannoso utilizza la connessione Wi-Fi per manipolare i certificati SSL inviati a telefoni e tablet  iOS, forzando un servizio di tipo DOS (denial of service) che provoca il crash delle applicazioni. Durante la Conferenza RSA a San Francisco, Adi Sharabani e Yair Amit di di Skycure hanno dichiarato che ancora non si è vista veramente questa vulnerabilità, ma potrebbe presto accadere. Skycure, una società di sicurezza mobile ha prodotto un video che mostra il bug DoS in azione.

Sia Sharabani sia Amit hanno detto di essere già in contatto con Apple, elogiando la società stessa per la sua risposta rapida sulla creazione di una pacth correttiva.

nessun problema attuale quindi, ma spesso la parola sicurezza su Apple viene usata troppo spesso, come una sorta di pubblicità. Ogni sistema operativo ha i suoi problemi e Apple non è da meno. Voi che ne pensate?

Via