Sbloccare S8 bloccato dopo aggiornamento Android 8.0 Oreo

Sbloccare S8 bloccato dopo aggiornamento Android 8.0 Oreo

Samsung è finalmente riuscita a sbrogliare la matassa, rilasciando – anche in Italia – l’aggiornamento Android 8.0 Oreo su Galaxy S8 e S8+, personalizzato ad-hoc secondo i dettami dell’interfaccia proprietaria Samsung Experience 9.0. Il produttore di Seoul ha evidentemente risolto tutte le problematiche emerse ad inizio febbraio, allorquando il primo major update per gli ormai ex top di gamma Samsung del 2017 aveva provocato non poche conseguenze di bootloop. L’azienda coreana ha provveduto ad espletare le naturali operazioni investigative volte ad archiviare definitivamente il problema, ma nel caso in cui qualcuno abbia bisogno di utili consigli per tentare di sbloccare S8 bloccato può far fede a quanto segue.

Vale innanzitutto la pena sgomberare il campo da qualsivoglia equivoco. Cosa significa “bootloop”? Si tratta, in buona sostanza, di un malfunzionamento dello smartphone, che resta letteralmente bloccato nella preliminare operazione di avvio, facilmente riconoscibile dalla schermata iniziale nella quale campeggia in bella vista il logo del produttore, affiancato in basso dalla dicitura “Powered by Android”.

Per tentare di aggirare l’ostacolo può senz’altro esser utile un intervento in garanzia. Basterà, a tale stregua, recarsi in uno dei punti di assistenza affiliati al produttore dello smartphone in possesso e avviare le normali procedure. Qualora la problematica sia di tipo hardware, spesso e volentieri sarà necessario effettuare un intervento di riparazione sul terminale volto alla sostituzione della scheda madre. Esistono però dei casi meno gravi (delle complicanze squisitamente software, verrebbe quasi da dire, come quella in molti casi avuta dopo aver aggiornato manualmente Galaxy S8 ad Android 8.0 Oreo), ai quali vogliamo far fronte proprio in questo articolo, nella speranza di poter aggirare l’ostacolo senza ricorrere all’ausilio dei punti di assistenza.

1. SBLOCCARE S8 BLOCCATO TRAMITE CANCELLAZIONE DELLA CACHE

Per sbloccare S8 bloccato tramite questa operazione dovete innanzitutto accertarvi che lo smartphone sia spento e tenere premuti contemporaneamente i tasti volume+ e Bixby, dopodiché premere anche il pulsante di accensione. A questo punto sarà visualizzato sullo schermo del dispositivo la schermata di avvio con il logo Samsung in bella mostra. Rilasciate i tasti e attendete la notifica del messaggio “L’aggiornamento di sistema verrà installato per alcuni secondi”. A questo punto utilizzate i tasti su e giù per selezionare l’opzione “Wipe Cache Partition“, con conseguente conferma tramite il tasto di accensione dello smartphone.

Lo smartphone si riavvierà e il problema sarà a questo punto risolto definitivamente. In caso negativo, seguite la seconda soluzione proposta qui di seguito.

2. SBLOCCARE S8 BLOCCATO TRAMITE CANCELLAZIONE DEI DATI E RIPRISTINO DELE IMPOSTAZIONI DI FABBRICA

L’opzione in questione verte sostanzialmente sul ripristino delle impostazioni di fabbrica del vostro Galaxy S8 e S8+ con conseguente eliminazione di tutti i dati, account e file presenti dentro lo smartphone. Per sbloccare S8 bloccato in avvio dovrete in questo caso far fede a passaggi tutto sommato molto simili a quelli documentati in precedenza: si dovrà tenere premuti contemporaneamente i tasti volume+ e Bixby, ai quali farà subito seguito il tasto accensione. Lo smartphone mostrerà la scritta di avvio col logo Samsung e, in via successiva, notificherà il messaggio “L’aggiornamento di sistema verrà installato per alcuni secondi”.

La differenza di rilievo fa in questo caso leva sull’opzione “Wipe Data / factory reset“, che cancellerà – previa conferma tramite tasto di accensione – tutti i dati presenti sul vostro Galaxy S8 / S8+ e re-impostazione delle condizioni di fabbrica.

La seconda soluzione è senz’altro quella più drastica, sebbene efficace nella maggior parte dei casi. Lo smartphone si riavvierà infatti al completamento dell’operazione e, finalmente, il problema di bootloop provocato dall’aggiornamento Android 8.0 Oreo sarà un lontano ricordo.

Laddove non riusciste ad entrare nella modalità di recupero, basterà comunque far scaricare completamente la batteria dello smartphone, quindi collegare il terminale all’alimentatore e rifare la procedura.

Non abbiamo purtroppo altri suggerimenti per sbloccare S8 bloccato dal “torpore” del bootloop. In questo caso dovrete necessariamente ricorrere al servizio assistenza di Samsung, come precisato qualche riga sopra.

Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Samsung Galaxy S8 possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 7.0 Nougat…
Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Samsung Galaxy S8+ possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 7.0 Nougat…
 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: