Samsung Z2

Samsung Z2 è stato incontrato nel corso di questi ultimi giorni all’interno delle testate specialistiche con focus sull’ambiente smartphone. Si tratta di un device Tizen OS-Base, di certo non il più fortunato ambiente operativo del settore smartphone, che rispecchierà la terza famiglia di device appartenenti alla categoria sopra citata di sistema.

Un sacco di voci e rapporti non ufficiali si sono levati a proposito del nuovo device che, proprio oggi, conferma in toto le sue specifiche tecniche di settore complete. Si tratta di un device fondamentalmente collocabile nel settore entry-level e perciò in fascia bassa, con caratteristiche del tutto simili al suo predecessore. Cosa di certo non di buon auspicio se si considera anche il sistema operativo on-board di certo limitato rispetto ad Android.
Il Samsung Z2 dotato di un display LCD con risoluzione 800 × 480 pixel da 3,97 pollici, ed è alimentato da un processore 1.5GHz accoppiato con 1GB di RAM e 8 GB di storage memory. Dispone inoltre di una fotocamera posteriore da 5 megapixel ed una fotocamera frontale VGA con supporto ad una batteria da appena 1,500mAh, perfettamente in linea con le specifiche del device. Questo Tizen smartphone offre il supporto per LTE, GPS, Glonass, Bluetooth 4.0, USB 2.0 e Wi-Fi 802.11 b / g / n. Gli accessori in bundle inlcudono un caricabatterie 5V 0.7A ed un semplice auricolare. L’azienda è in procinto di rilasciare il Samsung Z2 in Arabia Saudita, Bangladesh, Nigeria, India, Nepal, Sri Lanka, Turchia, Sud Africa, Indonesia ed Emirati Arabi Uniti e dovrebbe essere lanciato l’11 Agosto 2016 ad un prezzo al cambio di appena $70.

VIA