Samsung sta “ristrutturando” la backcover di Galaxy S9

Samsung sta “ristrutturando” la backcover di Galaxy S9

Dopo aver parlato delle nuove specifiche di Samsung Galaxy S9 emergono ulteriori nuovi dettagli sul nuovo top gamma. Messo in atto che probabilmente anche questa volta il lettore di impronte digitali non arriverà a schermo la casa sta cercando di trovare una posizione migliore sulla backcover posteriore.

Lavori in corso per migliorare Samsung Galaxy S9

L’intenzione di Samsung è quella di inserire all’interno del display il lettore di impronte così da scavalcare la concorrenza. Sebbene ci stia provando però non c’è modo ad oggi di risolvere tutti gli inconvenienti emersi. Si parla di zone di schermo più chiare proprio per l’inserimento dello scanner, insomma, i medesimi problemi emersi su S8 e Note 8. Mentre i lavori proseguono gli ingegneri stanno ridisegnando il lato B del prodotto per renderlo non solo più bello, ma anche più comodo per l’utente.

Si, più comodo perché se il lettore di impronte finirà li dietro è impensabile riposizionare ancora una volta lo scanner così in alto e così di lato. Probabilmente lo stesso verrà inserito al di sotto della dual camera così come già fatto da LG V30 ed altri concorrenti. Questo posizionamento risulta molto più ergonomico delle pessime scelte fatte in passato. Potete dare uno sguardo a tutte le notizie su Samsung Galaxy S9 cliccando qui.

[trovaprezzi prodotto=’Samsung Galaxy Note 8′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: