Galaxy S7

Samsung è già ben avviata nell’integrare fantastiche fotocamere ai propri device, come ha già dimostrato nei nuovi dispositivi  Galaxy S7 e S7 Edge, nel Note 5, e nel precedente Galaxy S6. Sembra che il gigante della telefonia però, non abbia alcuna intenzione di riposare sugli allori, o almeno questo è ciò che i continui rumors, sempre più fondati, ci fanno sapere.

Come per l’ultima voce, che conferma che la Samsung sta cercando di sviluppare un sensore della fotocamera CMOS con una lente wide da 1/1.7″, e un obiettivo con apertura di f/1.4. Un passo in avanti piuttosto notevole, dagli  1/2.5″ presenti attualmente sul Galaxy S7 e S7 Edge.
Per quanto riguarda i megapixel interessati, il nuovo sensore di Samsung potrebbe essere in grado di scattare foto con pixel che arrivano ai 18 o addirittura i 24MP. Questo è un notevole incremento, contando che attualmente il Galaxy S7 / S7 Edge stanno trionfalmente sfoggiando i loro 12MP.
Quindi, quale sarebbe il vantaggio di un tale sensore della fotocamera? In poche parole, molta più luce potrà colpire un sensore più grande, il che, teoricamente, migliora la capacità della fotocamera di produrre immagini più dettagliate e con meno grane, ed offre una gamma dinamica in più rispetto ai loro coetanei con un piccolo sensore. Inoltre, maggiore è il sensore, migliore è la prestazione in scarsa illuminazione . Tutto questo viene fornito con il leggero svantaggio di avere un sensore fisicamente più grande, che deve essere integrato da qualche parte, dentro i telefoni già stipati al millimetro.
Samsung-Galaxy-S7-Review-008-tl
Tanto per ricordarlo, alcune delle macchine fotografiche dei telefoni con il sensore di grande dimensione, si possono già trovare sui dispositivi di nicchia come il Panasonic Lumix CM1 (1 “dimensioni del sensore), Nokia Pureview 808 (1 / 1.2″ dimensioni del sensore), il Nokia Lumia 1020 (1 /1.5 “dimensioni del sensore), e altri. In realtà quindi, nel mondo della fotografia, c’è già una buona gamma di smartphone.
Inoltre, le voci di corridoio confermano che Samsung sta sviluppando anche un nuovo sensore della fotocamera 1/2.3 “, ma ammettiamolo, non è un rumors da farci strappare i capelli.
Tutto sommato, siamo abbastanza incuriositi dal pensiero che Samsung voglia continuare a migliorare le performance delle prorpie fotocamere. Possiamo dire che la troveremo già sul Galaxy Note 6? O sul Galaxy S8? Solo il tempo lo dirà. Fino ad allora, siamo comunque soddisfatti delle ottime prestazioni che offrono le fotocamere attuali, presenti sul Galaxy S7 ed S7 Edge.
CONDIVIDI
Articolo precedenteLeTV LeEco Le2 sui benchmark con Snapdragon 820 e 6 GB di RAM
Prossimo articoloMoto G4 – Foto dal vivo e tante novità su fotocamera e non solo