Samsung aggiorna Smart Switch, l’applicazione che consente di trasferire i dati dal tuo vecchio smartphone al nuovo device tramite PC o telefono, introducendo la possibilità di data transfer attraverso l’interfaccia OTG. La nuova versione dell’applicazione, pensata per la trasmissione dati verso il nuovo Galaxy S7 che include l’adattatore nella sua dotazione standard, consentirà dunque di migrare verso il nuovo dispositivo utilizzando il cavo per la ricarica del telefono.

Samsung Smart Switch OTG, porta i tuoi dati sul tuo nuovo telefono

OTG (USB-on-the-go) è una sigla che identifica uno specifico protocollo di trasmissione e comunicazione delle informazioni su dispositivi mobili abilitati a tale tecnologia. Uno standard USB utilizzato, dunque, per mettere in comunicazione il proprio device con una periferica esterna quale potrebbe essere un supporto rimovibile, un HDD, un mouse, una tastiera e così via. Nasce nel 2014 con Android allo scopo di porre in essere una vera e propria rivoluzione tecnologica che vuole l’indiscusso affermarsi dei dispositivi portable ai danni dei PC verso cui l’interesse va via via affievolendosi. La portabilità e la velocità dei moderni tablet e smartphone sta portando al tramonto dell’era PC a favore delle tecnologie mobili. In particolare, attraverso l’USB OTG, si realizza una trasmissione dati che esula dal dover manualmente procedere ad una copia forzata attraverso schede microsd esterne o collegamenti wireless che consentano il data transfer tramite applicazioni di terze parti o drag&drop. Indubbiamente, questi, tutti metodi alquanto noiosi. Utilizzare un cavo OTG significa quantomeno eliminare l’inconveniente di dover utilizzare schede di memoria (non tutti gli smartphone hanno l’espansione SD) o un PC per spostare i file. Ti basta avere in mano i tuoi smartphone ed il cavo di ricarica corredato di adattatore usb-microusb.

Samsung Smart Switch fa uso di questa tecnologia innovativa e permette quindi di realizzare un collegamento bidirezionale tra i due telefoni così da trasferire i dati dal vecchio al nuovo. Scaricate l’applicazione e portare i vostri file, i log delle chiamate, gli eventi S-Planner, gli allarmi, le email, i segnalibri e tutto ciò ce vi serve sul vostro nuovo telefono.

VIA