samsung

Samsung Electronics, in tempi davvero molto recenti, ha disposto l’acquisizione della società canadese NewNet Communication Technologies Inc. allo scopo di porre in essere il proprio personale e rivoluzionario progetto di modifica della fornitura di servizi per il comparto SMS (Short Message Solution) da insediarsi quale servizio basato su protocollo standard RCS (Rich Communications Services).

Lo scopo è davvero molto simile a quello concepito da Google, ovvero sia coinvolgere i vettori nazionali come Vodafone e TIM ed internazionali affinché si realizzi una piattaforma di messaggistica integrata molto simile alle attuali soluzioni IM per la condivisione non soltanto di semplici testi ma anche si immagini, video, audio ed in generale di tutti i contenuti ed i files multimediali.

Si tratta di una completa rivisitazione del servizio SMS così come oggi lo conosciamo. Samsung, come Google, segue il nuovo trend e si pone degli obiettivi verosimili che consentiranno di beneficiare di ciò che sarà la piattaforma SMS 2.0. Tutti i device, sia quelli provvisti che sprovvisti di supporto interno RCS potranno comunicare attraverso questo nuovo rivoluzionario sistema. Samsung Electornics potrà così implementare il nuovo protocollo direttamente nei device lato server, sebbene gli operatori non dispongano al momento di strutture adeguate all’implementazione. Che te ne pare?

VIA