always on display Samsung

Samsung sta progressivamente rilasciano alcune delle applicazioni da lei sviluppate (e disponibili sui suoi device) sul Play Store. Il piano dell’azienda sarebbe quello di gestire in maniera più agevole gli aggiornamenti proprio su queste app, risparmiando pesanti (e più lenti) aggiornamenti OTA.

Oggi tocca a Always On Display, l’applicazione creata dall’azienda coreana in grado di usufruire degli schermi AMOLED dei suoi dispositivi in maniera efficiente: le funzionalità includono la visualizzazione di varie informazioni anche quando lo schermo del telefono è spento. Caratteristica degli AMOLED è quella di spegnere completamente i pixel nel caso in cui il colore da riprodurre sia il nero: l’applicazione in questione sfrutta proprio questo tipo di tecnologia per limitare i consumi.

Gli utenti Samsung possono quindi aspettarsi aggiornamenti più veloci per questa applicazione grazie all’integrazione con il classico sistema di update del Play Store. La compatibilità dell’applicazione è per ora ridotta: Galaxy S7 e S7 Edge i device su cui ancora non si potrà installare l’app (anche se si pensa che in futuro arriverà un aggiornamento per il loro supporto).

[appbox googleplay com.samsung.android.app.aodservice]