Samsung

A quanto pare, il colosso sudcoreano ha intenzione di proseguire con le line-up di Galaxy, spaziando lungo le lettere dell’alfabeto, così come in precedenza è accaduto per la serie Galaxy A e per quella Galaxy J; sembra, infatti, che ci si debba aspettare una nuova serie che verrà concretizzata nella gamma dei Samsung Galaxy C.

La notizia è trapelata grazie al sito indiano Zauba che si occupa di tracciare i prodotti importati o esportati che raggiungono il paese. Il dispositivo in questione viene identificato con il nome del modello SM-C5000 e l’unica cosa che riusciamo a scoprire dalla segnalazione del sito è che il terminale monta un pannello da 5.2 pollici di diagonale.

Samsung

Alcune fonti non certificate hanno affermato che un ulteriore dispositivo appartenente a questa serie sia in via di sviluppo da parte di Samsung, sotto il nome di C7000. Ad ogni modo, non sappiamo le dimensioni di quest’ultimo né se vi sia o meno una correlazione tra il nome del modello e le dimensioni del display a bordo.

Al momento, è complicato posizionare con precisione questa nuova line-up siccome le serie di Samsung hanno già un proprio posto, con la gamma Galaxy Note al vertice di prezzo e prestazioni, per passare ai top di gamma denominati come Galaxy S, dopodiché i più recenti Galaxy A, inferiori ai flagship ma dalle prestazioni elevate, i Galaxy J che riempiono la fascia media del mercato, i Galaxy E per chi non ha grosse pretese ed un piccolo budget ed, infine, i Galaxy On, alla base dell’offerta del produttore.

Oltre ai Galaxy, abbiamo la gamma Z di Samsung, con a bordo il sistema operativo proprietario Tizen, per un totale di sette serie. Non sappiamo dunque che posto potranno ritagliarsi i nuovi Galaxy C; ciò di cui siamo a conoscenza è il prezzo di vendita di circa 205 $ del modello sopracitato, dunque lievemente più alto dei Galaxy J 2015. Considerando che il terminale arriverà sovrapprezzato nei negozi, possiamo indicativamente posizionare la serie C al di sopra della gamma J ma al di sotto della serie A, che resterà la più vicina ai top di gamma Galaxy S.

Le intenzioni di Samsung, ad ogni modo, sono quelle di riservare la serie Galaxy C al mercato cinese, riservando al futuro una probabile estensione anche in Europa. Non ci resta che attendere per saperne qualcosa in più.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMicrosoft al lavoro su un nuovo file manager per Windows 10
Prossimo articoloCloudgaming: Giochi in streaming il futuro delle console!