Samsung presenta i Galaxy Tab S

Dopo tante indiscrezioni, foto trapelate e rumors, Samsung presenta i Galaxy Tab S con display AMOLED e risoluzione WQXGA (2560×1600)  durante l’evento GALAXY Premiere 2014 tenutosi a New York questa notte.

Dopo i tanti tablet già presentati nel corso dell’anno quali Galaxy Tab 4, Tab PRO e Note PRO, arrivano così i nuovi Galaxy Tab S ed esattamente i modelli Galaxy Tab 8.4 S e Galaxy Tab 10.5 S, che si vanno a porre al top dell’offerta tablet di Samsung, grazie ad indubbie qualità che oltre al display AMOLED WQXGA, annoverano una scocca estremamente sottile e leggera oltre a caratteristiche tecniche di assoluto livello. Per quanto riguarda il design i nuovi tablet Galaxy Tab S, utilizzano linee morbide ed arrotondate sugli angoli, con una cover posteriore traforata del tutto simile a quella del Galaxy S5.

Samsung presenta i Galaxy Tab S

Il vero punto di forza di questa nuova serie di Galaxy Tab S è però sicuramente il display con risoluzione  WQXGA (2560×1600, 16:10) e tecnologia Super AMOLED, che sarà proposto nelle due varianti da 8.4 e 10.5 pollici, con un contrasto di 100.000:1 e colori tali da fornire profondità, nitidezza e brillantezza unici. I display adottano inoltre la tecnologia proprietaria Samsung Adaptive Display, che consente di migliorare l’esperienza visuale grazie alla correzione automatica della gamma dei colori, la saturazione e la nitidwzza in base alle applicazioni in uso, con la temperatura dei colori che cambierà anche in base alle luci ambientali. Inoltre l’ormai collaudata tecnologia Super AMOLED consente di gestire, accendo e spegnendo in base alle esigenze, ogni singolo pixel del display, consentendo così un netto risparmio in termini di risorse energetiche rispetto ai normali display LCD.

Samsung presenta i Galaxy Tab S

I Galaxy Tab di Samsung, come anticipato, poi sono i primi tablet al mondo dotati di un lettore d’impronte digitali, del tutto simile a quello del Galaxy S5, integrato direttamente nel tasto Home, e che potrà essere utilizzato con le varie applicazioni già nate e conosciute proprio con lo smartphone top di gamma; troveremo infatti il sistema di sblocco tramite lettore, il sistema di pagamento PayPal, le cartelle private ed il Sistema di Accesso alle App Samsung. Successivamente sarà inoltre possibile sfruttare il sistema di accesso Multi utente del sistema operativo Android, consentendo l’accesso ai profili dei singoli utenti tramite riconoscimento dell’impronta digitale.

Ecco le specifiche tecniche principali dei nuovi Galaxy Tab S:

  • Display da 8.4 o 10.5 pollici Super AMOLED – WQXGA -2560×1600 – 16:10
  • Processori nelle due possibili varianti:
    • Samsung Exynos 5 5420 con tecnologia  ARM’s big.LITTLE e dotato di 4 core Cortex-A15 da 1.9GHz  e 4 core Cortex-A7 da 1.3GHz  / Gpu 6-core ARM Mali-T628 da 533MHz
    • Qualcomm Snapdragon 800 con 4 core Krait 400 da 2.3GHz / Gpu  Adreno 330 da 450MHz
  • Ram da 3 GB 32-bit dual-channel 933 MHz LPDDR3e
  • Memoria intera da 16/32 GB espandibile via microSD fino a  128GB
  • Fotocamera principale da 8 megapixel (3264×2448) con registrazione video fino a  1080p Full HD con 30FPS dotata di Flash LED / Fotocamera anteriore da 2.1 megapixel (1920×1080)
  • Connettività Wi-Fi 802.11ac e 2X2 MIMO, NFC, Porta infrarossi, GPS con GLONASS, WiFi Direct,  Bluetooth 4.0 BLE / ANT+. MicroUSB 2.0
  • Sensori: Accelerometro, Lettore d’impronte digitali, giroscopio, bussuola, sensore di luminosità,sensore d’ambiente ed RGB
  • Dimensioni e peso per il Galaxy Tab 8.4 S : 25.6 x 212.8 x 6.6 mm per 294 gr. (WiFi)/ 298 gr. (LTE)
  • Dimensioni e peso per il Galaxy Tab 10.5 S:  247.3 x 177.3 x 6.6 mm per 465 gr. (WiFi)/ 467 gr. (LTE)
  • Batteria da Galaxy 4.900 mAh per il Galaxy Tab 8.4 S
  • Batteria da Galaxy 7.900 mAh per il Galaxy Tab 10.5 S

Per quanto riguarda il fronte software, essendo i nuovi Galaxy Tab S i nuovi tablet top di gamma Samsung, dispongono del meglio e sono equipaggiati con Android 4.4.2 KitKat ed interfaccia proprietaria TouchWiz Magazine UX, Modalità Ultra-Power Saving, Modalità Bambino, Modalità Privata, il sistema di utilizzo e sincronizzazione tramite PC SideSync 3.0. Inoltre i due tablet potranno utilizzare il multitasking ed il multiwindows per riprodurre video, condividere contenuti ed effettuare chiamate contemporaneamente e con piena visibilità sul display. Attraverso la funzionalità “Connessione Rapida” poi, i Galaxy Tab S potranno facilmente e velocemente connettersi ai dispositivi vicini e condividere così i contenuti.

Samsung inoltre ha annunciato che i due tablet saranno forniti di contenuti premium, che prevederanno servizi e funzioni accessorie con società di terze parti, quali riviste, giornali, applicazioni, giochi, contestualizzate per i vari paesi in cui i prodotti saranno distribuiti.

Samsung ha anche annunciato e mostrato diversi accessori per i due Galaxy Tab S quali la Book Cover che consente l’utilizzo del tablet da tre diverse angolazioni per il display, la Simple Cover, simile alla precedente ma estremamente sottile e leggera, oltre ad una tastiera Bluetooth ultraslim realizzata appositamente per i Galaxy Tab S che ne consente così un pratico utilizzo in fase di scrittura, offrendo inoltre un ottima protezione.

I Galaxy Tab S saranno disponibili nelle due colorazioni Titanium Bronze e  Dazzling White, con prezzi partono per il Galaxy Tab S 8.4 (WiFi) da €399 e per il  Galaxy Tab S 10.5 WiFi) da €499 con disponibilità già a partire dalla fine del mese di Giugno.