Samsung Pay

Nonostante il circuito interattivo Samsung Pay non sia ancora attivo qui in Italia (rilascio previsto per la fine dell’anno), è curioso notare l’impegno profuso dalla società al fine di accogliere un maggior numero di partner e di Paesi. Nell’ultimo periodo, di fatto, Malesia, Russia e Tailandia sono stati raggiunti da un sistema che, in ultimo, concede il pieno supporto alle operazioni online in-app tramite circuito Mastercard, attraverso il servizio Masterpass compatibile.

Quando abbiamo introdotto i pagamenti online in Sud Corea lo scorso anno, il servizio è stato ben accettato dal mercato. I pagamenti online contavano per il 25% dei 2 trilioni di won nelle transazioni processate, a dimostrazione che i consumatori possono attivamente cercare soluzioni per rendere le loro esperienze online più veloci, semplici e sicure”, ha affermato Thomas Ko, VP e Global GM di Samsung Pay presso il Mobile Communications Business di Samsung Electronics. “Con la partnership con Masterpass negli USA e la diffusione dei pagamenti online a livello globale, semplificheremo l’esperienza della transazione online eliminando la necessità per i clienti di compilare i noiosi form di checkout online, o di ricordare lunghe password o di cercare i loro portafogli

La nova piattaforma Samsung Pay – Masterpass consentirà di effettuare il check-out Express ed effettuare acquisti dal device in tutta sicurezza, grazie all’utilizzo dei sistemi biometrici di autenticazione.

VIA