galaxy-round

Dopo le pressioni da parte dei partner commerciali di Samsung e a causa del crescente interesse per schermi curvi, Samsung starebbe aumentando nuovamente il processo produttivo in una delle sue fabbriche che producono appunto display flessibili. Secondo un rapporto, la fabbrica dovrebbe essere pienamente operativa il prima possibile perché Samsung vorrebbe cercare di utilizzare la tecnologia degli schermi curvi sia sul futuro Galaxy S6 sia sul Galaxy Note 5.

La notizia sembrerebbe inverosimile visto che il Galaxy Note 4 ancora non esiste, ma sembra che Samsung abbia ben chiari i suoi piani di sviluppo e che rientrerebbero in pieno con alcune precedenti dichiarazioni, che chiarivano come l’obbiettivo degli schermi curvi per Samsung fosse entro la fine del 2015.

Gli analisti inoltre sostenendo che Samsung sta lavorando anche ad una innovazione di design dei dispositivi, cosa che potrebbe spiegare perché la società sta portando un nuovo fattore di forma sul Galaxy Note 4. Ovviamente le notizie riportate non hanno nulla di ufficiale, possiamo solo sperare che siano veritiere perché tutti vorremmo degli schermi curvi e dei nuovi design in un mercato che ormai sembra essere saturo di idee rivoluzionarie.

CONDIVIDI