Samsung-Galaxy-S5

Apple ha aperto la strada dei pagamenti mobili e Samsung insegue Apple Pay tentando di allinearsi per non perdere troppo terreno.

Secondo le indiscrezioni pubblicate dal noto sito Re/code, Samsung sarebbe in trattativa con LoopPay, una startup americana nel mondo dei pagamenti mobili, per poter introdurre nei prossimi dispositivi, un nuovo sistema di pagamento mobile che vada a concorrere proprio con Apple Pay. Si vocifera che già a a partire dal prossimo Galaxy S6, che dovrebbe anche essere presentato a breve durante il CES 2015, sempre stando ad alcune voci, potrebbe trovare posto il nuovo sistema di pagamento.

Anche la tecnologia LoopPay, così come la sua concorrente Apple Pay, dovrebbe consentire agli utenti di effettuare pagamenti semplicemente avvicinando il dispositivo vicino al lettore NFC dell’esercente.

A questo proposito, Apple ha annunciato che 10 banche ulteriori supporteranno tale tipo di pagamento, aumentando di conseguenza i pos abilitati ad accettare i pagamenti mobili di Apple Pay e arrivando fino al 90% delle banche totali in Usa.

I pagamenti mobili sono in forte ascesa, dopo Apple Pay e Line, nota rivale di whatsapp, ora anche Samsung cercherà di sfruttare questo trend che sembrerebbe sempre più appetibile.

CONDIVIDI