samsung-home-monitor

Samsung ha rilasciato una nuova interessante applicazione, disponibile gratuitamente attraverso il Play Store di Google e chiamata Samsung Home Monitor che permette di utilizzare una Smart Camera Samsung 2014 come Baby Monitor per seguire costantemente il proprio bambino e non solo…

Grazie a questa applicazione per smartphone e tablet Galaxy è possibile ricevere sul dispositivo Android lo streaming live del video registrato in diretta da una fotocamera della serie Smart Camera 2014 che verrà sfruttata quindi come una videocamera di sicurezza.

samsung-home-monitor

L’applicazione si rivela particolarmente utile ad esempio se sfruttata come baby monitor in quanto sarà possibile sfruttare la smart camera per rilevare i rumori, come il pianto di un bambino, con conseguente invio di un segnale di avviso allo smartphone.

Ecco le funzioni principali dell’applicazione Smart Home Monitor:

  1. Controllo video live – Consente di riprodurre in streaming i video dalla smart camera sullo smartphone.
  2. Rilevamento suono – La smart camera rileva i rumori, come il pianto di un bambino, quindi invia un segnale di avviso allo smartphone.
  3. Luce On/Off – In condizioni di scarsa luminosità, potete utilizzare lo smartphone per accendere la luce di supporto dell’AF della fotocamera e rendere il video più luminoso.

Ovviamente Smart Home Monitor può anche essere utilizzata semplicemente come sistema di sicurezza per la casa, avvisando in caso vengano rilevati rumori sospetti nell’appartamento in nostra assenza.

Come detto per sfruttare Smart Home Monitor è necessario disporre di una fotocamera Samsung prodotta dal 2014 come ad esempio, la Smart Camer WB350F e di uno smartphone con Android OS 2.3.3 o superiore e display con risoluzione WVGA o maggiore.

Badge-Google-Play

https://www.youtube.com/watch?v=XuWDOw-_zWU

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteHuawei Ascend P7 sarà presentato il 7 Maggio a Parigi
Prossimo articoloNokia e la fine di un’epoca