Dalla presentazione del primo Galaxy Note, la linea dei phablet Samsung ha riscosso un successo enorme.  Con il Galaxy Note 2 Samsung ha venduto molte più unità rispetto al suo predecessore. Stesso scenario quando è stato commercializzato il Galaxy Note 3, che ha registrato delle vendite record. A pochi giorni dalla presentazione del Note 4, Samsung potrebbe non riuscire a ripetere il record di vendite visto negli anni passati. Infatti analizzando i numeri, dopo un mese dalla commercializzazione ufficiale il Galaxy Note 4 è stato acquistato da 4,5 milioni di persone, ovvero 500 mila persone in meno rispetto al Galaxy Note 3 nello stesso periodo. Ovviamente, queste cifre non sono ancora ufficiali e dobbiamo tenere a mente, che in alcune regioni del mondo, il Note 4 è stato appena presentato. Le premesse non sono molto promettenti, e gli obiettivi della casa coreana potrebbero essere ridimensionati. Tuttavia dobbiamo tenere conto dei numerosi fattori che possono influenzare i volumi di vendita. Dovremo quindi attendere un pò più di tempo rispetto al previsto, per verificare se il Note 4 sarà un best seller come i suoi predecessori.

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteLG G Watch R disponibile in italia da metà novembre al prezzo di 269,90 euro.
Prossimo articolo10 applicazioni/giochi a tema per Halloween!