Samsung ha venduto 270.000 Galaxy Note 8 nel primo weekend

Samsung ha venduto 270.000 Galaxy Note 8 nel primo weekend

Secondo quanto riportato dalla testata sudcoreana The Investor, Samsung è riuscita a vendere 270.000 Galaxy Note 8 durante il primo fine settimana.

Il Galaxy Note 8 ha ottenuto ottimi risultati di vendita in Corea del Sud nel corso del primo weekend. Difatti, Samsung ha venduto 270.000 modelli durante questo periodo, superando Galaxy Note 7 e il Galaxy S8 che hanno ricevuto 160.000 e 260.000 abbonati nel primo giorno di vendita.

Stando a quanto riferito dalla testata sudcoreana The Investor, i principali operatori mobile del paese (SK Telecom, KT e LG Uplus) hanno ricevuto 200.000 nuovi abbonati per il nuovo top di gamma del colosso sudcoreano il 15 settembre. Mentre il giorno dopo, il 16 settembre, ne sono arrivati altri 70.000. Numeri davvero importanti, considerando che questi 270.000 consumatori rappresentano il 32% degli 850.000 preordini totali.

Inoltre Lee Soon-hak, analista dell’Hanwha Investment and Securities, prevede che grazie al tardivo rilascio dell’iPhone X, il Galaxy Note 8 potrebbe arrivare fino a 12 milioni di unità vendute, superando gli 8.5 milioni raggiunti dal Note 5.

Galaxy Note 8 è caratterizzato da un display Super AMOLED Infinity QHD da 6.3 pollici, SoC Exynos 9 8895, 6GB di RAM, 64GB di storage interno, batteria da 3.300 mAh e da una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel.

Fonte