Samsung collabora con Google per portare la piattaforma ARCore su Galaxy S8, S8+ e Note 8

Samsung collabora con Google per portare la piattaforma ARCore su Galaxy S8, S8+ e Note 8

Samsung sta collaborando attivamente con Google per riuscire a portare la nuova piattaforma di realtà aumentata ARCore sui suoi dispositivi. Attualmente al centro dell’attenzione per la casa sudcoreana ci sono Galaxy S8, S8+ e Galaxy Note 8. Big B ha annunciato la piattaforma all’inizio dell’anno. Possiamo considerarla a tutti gli effetti una tecnologia rivale ad ARKit che attualmente sta stupendo gli utenti.

Samsung e Google insieme per la realtà aumentata

“Attraverso una partnership con Google, gli sviluppatori potranno utilizzare ARCore SDK per portare la realtà aumentata a milioni di consumatori Samsung sul loro Galaxy S8, Galaxy S8+ e Galaxy Note 8. Questa partnership strategica con Google offre nuove opportunità di business per gli sviluppatori e una nuova piattaforma per creare nuove esperienze per i consumatori.”

Ormai la realtà aumentata è una tecnologia su cui vale la pena fare investimenti. E’ anche previsto un notevole boot di applicativi e servizi basati sull’AR che porterebbero entro qualche anno un giro d’affari mostruoso. Visto che Sam lavora anche ad una sua piattaforma questo significa che tutti gli sforzi potrebbero passare ad ARCore di Google. Vi ricordiamo inoltre che è stato svelato anche Bixby 2.0 con il quale Samsung spera di ridurre il gap rispetto i concorrenti.

[trovaprezzi prodotto=’Samsung Galaxy S8′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: