Il device indossabile Samsung Gear S3 ha recentemente subìto un abbassamento dei prezzi negli Stati Uniti e ciò fa presagire che il colosso sudcoreano intende incrementare le sue vendite prima che concorrenti come Apple o qualsiasi altro competitors possa imporsi sul mercato.

Per questo Samsung ha deciso di estendere la sua compatibilità ad altri device e, per rendere le cose più semplici anche ai clienti meno esperti, l’azienda ha pubblicato un grafico dove viene mostrato il livello di compatibilità degli smartwatch di Gear S3 con i dispositivi Android, iOS e Samsung.

Come previsto, Samsung consiglia di utilizzare Gear S3 Classic e Frontier con uno smartphone Android del medesimo brand per una completa compatibilità. Tuttavia, coloro che utilizzano smartphone con sistema operativo Android diversi dal marchio Samsung hanno comunque una buona probabilità di ottenere una limitata compatibilità con alcune funzionalità quali chiamate, messaggi e posta elettronica.

Per quanto riguarda i dispositivi iOS ci sono altre problematiche, in quanto gli smartwatch Samsung Gear S3 non dispongono di funzioni di supporto come e-mail e Samsung Pay tramite Bluetooth, come evidenziato dal grafico.

La compatibilità peggiora anche con i dispositivi iOS come l’iPhone 7, in quanto ci sono problemi con notifiche, messaggi, e-mail e Samsung Pay. Oltre a questo, il resto delle funzioni sono elencati sotto la voce “compatibilità limitata”.

Di seguito l’immagine del grafico appena citato