Samsung Galaxy Zero, tutto schermo e niente cornici

Un po’ tutti immaginiamo lo smartphone perfetto come quel dispositivo dotato di schermo enorme, zero cornici ed un comparto hardware da far invidia al miglior PC di fascia alta. Questo dispositivo si rispecchia esattamente nel Samsung Galaxy Zero, un top gamma che è soltanto opera di fantasia ma che ci lascia senza fiato.

Samsung attualmente con i suoi ultimi device di fascia alta è riuscita ad ottenere un’ottimizzazione unica. Questo dispositivo però si spinge decisamente oltre, probabilmente non vedremo qualcosa del genere per altri 3-4 anni. Menomale che c’è la community che ci lascia sognare ad occhi aperti.

Vi presentiamo il Samsung Galaxy Zero

Samsung Galaxy Zero
Samsung Galaxy Zero

Samsung Galaxy Zero è quel tipo di dispositivo che ti lascia letteralmente a bocca aperta soltanto a guardarlo. Lo schermo raggiunge tutti gli angoli del pannello frontale senza che ci sia la benché minima cornice. Parliamo di un pannello da 6″ con risoluzione Q-HD+ di tipo Super AMOLED.

Il display è ovviamente compatibile con lo standard HDR10. Nella parte inferiore è presente poi il tradizionale tasto Home dotato di 3D Touch. Quella parte di display riesce quindi a recepire la pressione applicata dall’utente regalando un feedback simile a quello di un tasto fisico tradizionale.

Nella parte posteriore pulizia assoluta con la sola dual camera orizzontale posizionata al centro della back cover. Il dispositivo viene immaginato con un processore Qualcomm Snapdragon 855. Ci sono anche 6GB di memoria RAM per la versione da 128GB e 8GB di RAM per la versione da 256GB.

L’unica cosa che stona parecchio nel concept è la fotocamera frontale, inserita nella parte alta dello schermo con un buco che per noi è davvero inguardabile. Magari sarebbe il caso di immaginare qualche altro alloggiamento. Prima di giudicare guardate il video completo disponibile in apertura. Spazio a voi nei commenti in basso.