Samsung Galaxy TabPro S

Samsung Galaxy TabPro S è la proposta tablet della compagnia per il segmento Windows. A differenza dei tablet del colosso asiatico targati Galaxy, questo prodotto viene lanciato con Windows 10 come sistema operativo e non Android.

Ricordiamo che Samsung Galaxy TabPro S è stato svelato al CES 2016 nel mese di Gennaio e, da allora, è stato commercializzato in diversi paesi. Oggi, Samsung ha deciso di rivisitare il dispositivo introducendo una nuova colorazione e modificando un paio di specifiche.

Samsung Galaxy TabPro S

Il risultato si concretizza nel nuovo Samsung Galaxy TabPro S Gold Edition, ovvero lo stesso tablet sopracitato in colorazione Gold che presenta un upgrade delle specifiche. In particolare, questa edizione speciale integra al suo interno 8 GB di memoria RAM e 256 GB di SSD.

Le altre specifiche non cambiano e Samsung Galaxy TabPro S Gold Edition continua ad integrare un display da 12 pollici WQHD con tecnologia Super AMOLED, una CPU Intel Core M3 con clock a 2.2 GHz, Wi-Fi, Bluetooth, una porta USB Type-C, una fotocamera da 5 MP anteriore ed una stessa 5 MP posteriore, una batteria da 5200 mAh che garantisce 10 ore di riproduzione video.

Samsung Galaxy TabPro S nella variante Gold Edition costerà 999 $, registrando un upgrade anche nel prezzo rispetto alla variante standard da 4 GB di RAM e 128 GB di storage ( ora venduto a 799 $). In conclusione, il tablet diventerà disponibile all’acquisto a partire da oggi pomeriggio nello store online di Samsung e su Best Buy.

CONDIVIDI