Samsung Galaxy Tab 3 Lite

Tra i tablet Samsung indiziati al debutto entro lo spirare del 2016 potrebbe figurare anche una versione aggiornata di Samsung Galaxy Tab 3 Lite. A rivelarlo è il sito indiano Zauba, secondo il quale ben 14 unità dell’inedito dispositivo Android da 7 pollici – contrassegnato dal numero di serie SM-T116IR – sono state spedite verso l’India affinché possa archiviarsi la fase di test, propedeutica poi all’immissione sul mercato del prodotto di cui trattasi. Il prezzo per unità del tablet Android in questione è di 104 dollari, una cifra indubbiamente interessante ma che, per onor di completezza, potrebbe anche non identificare il listino con il quale il terminale verrà commercializzato. Il dato può esser quindi letto nel tentativo di comprendere quale sarà la riconduzione sul mercato del nuovo prodotto a firma Samsung, che in ossequio alle sue caratteristiche hardware dovrebbe rimpinguare il segmento entry-level.

La notizia odierna può infatti raccordarsi con la recente apparizione di Samsung Galaxy Tab 3 Lite all’interno di GFXBench: la nomenclatura tecnica è d’altronde la medesima svelata da Zauba (SM-T116IR), indi per cui potremmo ampliare il discorso con la prima abbozza di scheda tecnica che il sito benchmark di riferimento è riuscito a catturare. Così come il modello di generazione precedente, il dispositivo in questione sarà ancora un tablet Samsung da 7 pollici a bassa risoluzione (1024 x 600 pixel), alimentato stavolta da componentistiche non propriamente recenti o prestanti ma comunque leggermente superiori rispetto al <<vecchio>> Galaxy Tab 3 Lite: Samsung avrebbe scelto lo Snapdragon 410 (quad-core con frequenza di clock da 1.2Ghz) come CPU da equipaggiare sul dispositivo (la scheda grafica sarà una Adreno 306), una piattaforma abbastanza diffusa tra gli smarwatch con Android Wear (in attesa che il nuovo corso Qualcomm Snapdragon Wear possa fare la sua apparizione sul mercato).

Samsung Galaxy Tab 3 Lite avrà inoltre più memoria RAM (1.5 gigabyte), a differenza dello storage nativo che sarà il medesimo del modello precedente (8 gigabyte, espandibili tramite microSD). Nel novero di aggiunte messe in atto da Samsung troviamo invece una fotocamera principale da 5 megapixel ed una frontale da 2 megapixel (il vecchio dispositivo ne aveva solamente una posta sul posteriore), mentre lato software ci sarà Android Lollipop 5.1.1. Così come occorso su Samsung Galaxy A 2016, il produttore di Seoul non opta per l’ultima distribuzione del sistema operativo di Google, preferendo insistere su una soluzione più datata e rodata. Le informazioni su Samsung Galaxy Tab 3 Lite sembrano esser quindi pressoché complete: l’ultima parola spetta adesso a Samsung nell’ufficializzare il nuovo (od aggiornato, se volete) tablet Android entry-level.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteFor Honor (Ps4, Xbox One e PC)
Prossimo articoloPosteMobile, nuova truffa SMS in corso