Samsung Galaxy S9, dopo S8 aspettative altissime, cosa speriamo di trovare sul prossimo top gamma
Samsung Galaxy S9

Samsung Galaxy S9 finalmente dovrebbe portare sul mercato una batteria molto più capiente. Dopo aver ricevuto l’ennesimo restyling (sicuramente molto bello) con Galaxy S8 ed una doppia fotocamera con Galaxy Note 8, S9 punterà anche su altre specifiche. Siamo certi che sono moltissimi gli utenti che si lamentano dell’autonomia dei loro Galaxy S7 ed S8. S9 metterà finalmente una “pezza” li dove serve.

Samsung Galaxy S9 con scheda madre più piccola per favorire l’inserimento di una batteria maggiore

nuove schede madri e batterie
nuove schede madri e batterie

Cosa ce ne facciamo di top gamma così mostruosamente potenti se poi utilizzandoli per 4-5 ore ci ritroviamo già a dover utilizzare un caricabatteria. Samsung l’ha capito e la novità fondamentale di Samsung Galaxy S9 dovrebbe essere la batteria dalla capienza maggiore. L’idea viene ripresa direttamente da iPhone 8 che dovrebbe montare a sua volta una batteria a forma di L per compensare la mancanza di autonomia.

Samsung Galaxy S7 e' disponibile online da Unieuro a soli € 399,00

Lo spazio maggiore dedicato ad essa permetterà quindi di aumentarne naturalmente la capacità. Questo però non andrà nemmeno ad influire sulle dimensioni del prodotto che rimarrà bello sottile come vuole il mercato. Samsung Galaxy S9 è atteso entro aprile 2018 con il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 845 ed il futuro Exynos di Samsung per il mercato europeo.

FONTEGizmochina
CONDIVIDI
Articolo precedenteOukitel Official Store festeggia il suo primo anniversario con maxi sconti
Prossimo articoloUMIDIGI Crystal: le specifiche complete rivelate! Design borderless e tanta bellezza