Samsung Galaxy S9 con lettore di impronte tradizionale, non a schermo

Samsung Galaxy S9 con lettore di impronte tradizionale, non a schermo

Una notizia su Samsung Galaxy S9 che purtroppo ci lascia con un po’ di amaro in bocca ma che immaginavamo. Le sensazioni sul prossimo top gamma sono molto positive. Ci aspettiamo infatti un prodotto bello e prestante, ma avremmo gradito qualche sorpresina in più tale da rendere per gli acquirenti valida una spesa di certo superiore ai 1000€.

E’ infatti risaputo che soprattutto nel 2017 il prezzo degli smartphone è aumentato notevolmente. S9 non dovrebbe di certo essere l’eccezione che conferma la regola, soprattutto dopo l’arrivo di iPhone X e Huawei Mate 10 Porsche Design.

Samsung Galaxy S9 avrà un lettore di impronte tradizionale

Sono in molti a sperare che S9 possa portare un riposizionamento del lettore di impronte. Su S8 e Note 8 è praticamente irraggiungibile, conosco addirittura utenti che non lo hanno mai utilizzato perché troppo scomodo. Secondo alcuni brevetti emersi al casa starebbe lavorando anche ad una lunetta nella parte inferiore dello schermo per il riposizionamento, ma pare che l’idea sia stata accantonata.


Ice Universe, utente che in queste settimane si sta facendo valere su Twitter, ha confermato che Samsung Galaxy S9 avrà un lettore di impronte tradizionale e non a schermo. Non accenna al posizionamento, per cui è altrettanto probabile che verrà posizionato nella medesima posizione di dove si trova ora sugli attuali top gamma. Trattenete le lacrime per quanto possibile.

[trovaprezzi prodotto=’Samsung Galaxy S8′]