Samsung Galaxy S9, dopo S8 aspettative altissime, cosa speriamo di trovare sul prossimo top gamma
Samsung Galaxy S9

Dobbiamo essere onesti, prima del lancio di Samsung Galaxy S8 credevamo fosse impossibile riuscire a realizzare un dispositivo come quello mostrato dai vari rumors, ci siamo sbagliati. Alla fine S8 è arrivato sul mercato ed ha soddisfatto a pieno le nostre aspettative. Ma ora il problema è: riuscirà il futuro top gamma Samsung Galaxy S9 a fare di meglio? C’è davvero pochissimo margine di miglioramento ad oggi visti i livelli raggiunti con l’attuale top di gamma.

Samsung Galaxy Note 8 ha problemi di luminosità nella zona dove risiede il lettore di impronte digitaliSamsung Galaxy S9 dovrebbe essere dotato di una doppia fotocamera posteriore, infatti il prossimo Note 8 sarà uno dei primi dispositivi Samsung ad utilizzare una soluzione del genere. La doppia fotocamera di Samsung Galaxy S9 potrebbe avere una risoluzione di 12 megapixel per entrambi gli obiettivi. Speriamo inoltre che finalmente Samsung riesca ad implementare il lettore di impronte digitali al di sotto del display. Anche se attualmente i rumor non sono precisi crediamo che il prossimo Note 8 alla fine possa tornare ad utilizzare un lettore biometrico posizionato di fianco alla fotocamera. Attualmente inserendo il lettore di impronte digitali sotto lo schermo i problemi emersi sono tanti, per esempio la luminosità dello schermo non è regolare lì dove viene posizionato il chip per la scansione biometrica. Sembrano anche esserci problemi per quanto riguarda l’invisibilità dello stesso sensore, insomma sembra che le cose non stiano andando proprio come sperato.

Samsung Galaxy S9 7 nmSamsung Galaxy S9 a questo punto dovrebbe essere il salto in avanti che tutti attendiamo. Non che utilizzare oggi S8 sia spiacevole, anzi è un dispositivo bello e potente, tuttavia non mancano i difetti, per esempio non esiste uno sblocco per il device che sia in grado di soddisfare le nostre necessità. Il lettore di impronte posizionato lì dietro è troppo scomodo, la scansione dell’iride è troppo lenta e non funziona bene, soprattutto se utilizzate gli occhiali e siete all’aperto, utilizzare uno swipe per sbloccare lo schermo rende poi il dispositivo praticamente accessibile a chiunque, insomma il lettore biometrico sotto lo schermo risolverebbe molti problemi.

Speriamo poi di trovare il Samsung Galaxy S9 anche una batteria molto più capiente. Con una giornata di utilizzo intenso S8 è capace di arrivare a sera senza problemi, almeno per quanto riguarda il modello Plus che dispone di una batteria da 3500 mAh. Il dispositivo più piccolo si ferma a 3000 mAh, la differenza in questo caso si nota. Samsung ha paura di inserire una batteria troppo capiente attualmente sui suoi dispositivi dopo i seguiti di Note 7. Tante speranze quindi riposte nei nostri cuori, ma quante di queste diventeranno realtà?

CONDIVIDI
Articolo precedenteWindows 10 Build 16226, le novità della nuova Beta Creators Update
Prossimo articoloMigliore offerta Wind online Smart 7+ Limited Edition: 1000 minuti +7GB a 7€, link per aderire