Samsung Galaxy S8 è un prodotto eccezionale, potentissimo e bellissimo, tuttavia soffre di alcuni problemi di gioventù, per esempio se sovraccaricato tende a chiudere un po’ troppe applicazioni anche se la memoria RAM a disposizione è abbastanza. Un prodotto invece già rodato che funziona ancora oggi alla grandissima è Samsung Galaxy S6 Edge Plus, il mio vecchio smartphone che ho avuto il piacere di avere al mio fianco per più di un anno. Ecco quindi che abbiamo messo in comparazione i due dispositivi, chi sarà il più veloce?

Nuova generazione contro vecchia generazione: Samsung Galaxy S8 vs Samsung Galaxy S6 Edge Plus

Il Samsung Galaxy S8 dispone di uno schermo da 5,8″ Q-HD, la versione in nostro possesso è la Plus, lo schermo arriva quindi a ben 6,2″. Nonostante questa differenza dimensionale non ci sono modifiche hardware di alcun tipo tra i due prodotti. La potenza è quindi praticamente la stessa, sotto al cofano abbiamo un Samsung Exynos 8895 octa core affiancato da un quantitativo di memoria RAM pari a 4GB. La memoria ROM invece ammonta a 64GB.

Samsung Galaxy S6 Edge Plus è vecchiotto, dispone di uno schermo da 5,7″ Q-HD che ancora oggi è bello da togliere il fiato. Il processore è un vecchio Samsung Exynos 7420 octa core affiancato da 4GB di memoria RAM e 32GB di memoria interna. Tra il nonnetto qui presente ed il nuovo S8 chi sarà il più veloce?