Samsung Galaxy S8: #Recensione Ita da Keyforweb.it

Samsung Galaxy S8, la nascita di un nuovo dispositivo per un futuro molto convincente

0

Il mercato degli Smartphone è ormai saturo per quanti dispositivi sono presenti, spesso con caratteristiche tecniche e design molto simili. Samsung ha voluto stravolgere il tutto grazie al suo nuovissimo Samsung Galaxy S8, un dispositivo molto interessante dall’aspetto futuristico. Scopriamolo meglio in questa recensione.

CONFEZIONE E CONTENUTO

Confezione Galaxy S8
Confezione Galaxy S8

La qualità di questo dispositivo è evidenziata già dalla confezione, molto più ricca rispetto agli anni precedenti. All’interno troviamo il dispositivo, la spilla per la rimozione dello slot slim e micro-SD posta su un cartone che contiene anche il manuale di istruzioni rapide, l’alimentatore con supporto alla ricarica rapida 9V 1.67A, il cavo USB/ USB Type-C, un adattatore da USB Type-C a Micro-USB e uno OTG e di particolare qualità i nuovi auricolari AKG con gommini di vari misure.

DESIGN

Dal punto di vista del Design, Samsung ha completamente stravolto il mercato con il suo nuovo Galaxy S8, grazie soprattutto all’inserimento di un display molto grande in una scocca molto piccola con cornici ridottissime. Troviamo delle dimensioni di 148.9 x 68.1 x 8 mm con un peso di 155 grammi che racchiudono un corpo realizzato in metallo lucido e un vetro curvo su entrambi i lati sia nella parte anteriore che posteriore.

COSTRUZIONE 

Non vi è alcuna critica da fare dal punto di vista costruttivo e dei materiali ma questo Galaxy S8 è davvero scivoloso, è consigliato quindi l’uso di una cover onde evitare spiacevoli incidenti.

Nella parte frontale alta del dispositivo troviamo la fotocamera frontale, la capsula audio, i sensori di prossimità, luminosità ed i nuovi dedicati al riconoscimento dell’iride per lo sblocco.

Sul lato destro vi è il tasto di accensione, spegnimento, blocco/ sblocco; in basso lo speaker, il primo microfono, la porta USB Type-C per la ricarica e lo scambio dati ed il jack delle cuffie da 3.5mm; sul lato sinistro il bilanciere del volume, molto solido e con un buon feedback alla pressione, e poco sotto un nuovo tasto dedicato all’attivazione dell’assistente di ricerca proprietario Samsung, ovvero Bixby; in alto il carrellino per l’inserimento della nano-SIM e micro-SD ed il secondo microfono per la soppressione dei rumori di fondo.

Sul retro è presente la camera, finalmente a filo con la scocca in vetro, il flash LED, il sensore per il rilevamento del battito cardiaco ed il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali che, purtroppo, risulta essere posizionato in maniera scomoda soprattutto per chi ha delle mani piccole.

ERGONOMIA

L’ergonomia del dispositivo risulta molto piacevole, grazie anche all’adozione di un nuovo formato per il display che ha permesso di realizzare un corpo più stretto e lungo. In conclusione Galaxy S8 è davvero ben realizzato e restituisce una sensazione di robustezza e qualità senza precedenti.

HARDWARE E PRESTAZIONI

Un hardware senza compromessi per un dispositivo perfetto, sotto la scocca troviamo il processore proprietario Samsung Exynos 8895, octa-core composto da due quad-core a 2.3 e 1.7 GHz, realizzato a 10nm, e GPU Mali-G71; nonostante tutta la potenza il dispositivo non scalda mai, nemmeno sotto stress.

La memoria RAM è da 4 GB, in grado di gestire un elevato numero di applicazioni in background senza problemi, mentre la memoria interna è da 64 GB, espandibile con memoria micro-SD fino ad un massimo di 256 GB. Galaxy S8 è disponibile anche in versione da 128 GB. Ottimi le prestazioni, su Antutu Benchmark è stato superato il punteggio di 171mila.

Sul fronte connettività non manca nulla. Galaxy S8 è il primo Smartphone sul mercato a supportare il nuovo LTE Gigabit (1024 Mbps in Download e 150 Mbps in Upload), il Wifi 802.11 a/b/g/n/ac, il Bluetooth 5.0 con LE/EDR/A2DP/aptX in grado di supportare la riproduzione audio su due dispositivi contemporaneamente. La porta USB adottata è finalmente Type-C 3.1; è presente l’NFC ed il GPS con supporto a satelliti A-GPS/GLONASS/BeiDou/Galileo.

DISPLAY

Anche su questo Galaxy S8 troviamo un pannello di tipo Super AMOLED da 5.8″ con un nuovo formato 18.5:9 ed una risoluzione WQHD+ (2960 x 1440 pixel) realizzato dalla stessa Samsung. Il nuovo formato non ha un utilità in particolare ma ha permesso di realizzare un dispositivo più stretto per renderlo più maneggevole.

La luminosità del Display è davvero ottima, si raggiungono i 1020 nits, non abbiamo quindi nessun problema di visualizzazione in esterna, grazie anche all’utilizzo del sensore di luminosità che rende il pannello quasi fluorescente in condizioni di forte luce.

L’uniformità del pannello è perfetta, i colori sono ben riprodotti, un po’ saturi, ma c’è un comodo menù nelle impostazioni che permette di regolarli tra vari profili preimpostati. Buoni anche gli angoli di visione ed il contrasto che, come sappiamo, sui pannelli AMOLED è assoluto.

FOTOCAMERA

Il sensore fotografico principale presente su Galaxy S8 è da 12 megapixel con apertura f/1.7 e tecnologia Dual Pixel, dotato di stabilizzazione ottica dell’immagine ed una messa a fuoco molto rapida e precisa.

Gli scatti che restituisce sono davvero di ottima qualità, con colori ricchi, nitidezza elevata e un bianco ben bilanciato. Troviamo molte opzioni di scatto, tra cui l’HDR automatico, la modalità PRO che permette di regolare manualmente le impostazioni di scatto, l’Hyperlapse, e vari effetti in tempo reale oltre che alla possibilità di realizzare primi piani con sfondo sfuocato. Presente una nuova funzione relativa a Bixby Vision che permette il riconoscimento degli oggetti in foto.

I video possono essere registrati con una risoluzione massima 4K 30 FPS oppure in FullHD 60 FPS; è possibile registrare slow-motion con un rallentamento fino ad 1/8 in 720p a 120fps.

Novità importanti riguardano la fotocamera frontale, troviamo un sensore da 8 megapixel f/1.7 dotato di messa a fuoco e HDR, con possibilità di registrare video fino al 2K.

Ecco alcuni Sample fotografici.

AUDIO 

Lo speaker integrato è notevole, rilascia una audio corposo, non gracchia e le frequenze basse vengono ben riprodotte. Ottimo anche l’audio in capsula, dal volume elevato e che permette di sentire l’interlocutore anche in condizioni di forte rumore ambientale. Eccellente anche il vivavoce in chiamata e la resa dei microfoni durante le riprese video o registrazione di note vocali.

AUTONOMIA 

La batteria integrata è da 3000mah, l’amperaggio può far storcere il naso date le specifiche tecniche e il display che troviamo su questo smartphone, ma riusciamo comunque ad ottenere una buona autonomia con un uso normale, concludiamo la giornata con circa 4-4,5 ore di display acceso.

Presenti la ricarica rapida davvero eccellente, e la ricarica wireless rapida, quindi in caso di uso intenso del terminale non ci sarà nessun problema ad arrivare a fine giornata.

SOFTWARE

Il software di Galaxy S8 è basato su Android 7.0 con interfaccia grafica Samsung Experience 8.1, rinnovata completamente rispetto al passato.

La Home è personalizzabile sotto tutti i punti di vista, potendo selezionare la griglia delle app in home e nel drawer, attivare il drawer tramite l’icona o con uno swipe in alto e sono presenti numerosi temi sullo store. A sinistra della schermata home troviamo Bixby, un raccoglitore di News che saranno prese dalle app supportate. Purtroppo Bixby Voice non è ancora disponibile in italiano.

Non manca il multiwindow e la possibilità di tagliare una porzione di applicazione tenendola aperta sovrapposta ad altre applicazioni. Presenti ancora i pannelli laterali con delle funzioni rapide che possono risultare comode ad alcuni utenti.

Il nuovo sistema di notifiche pop-up è curato nelle animazioni ma non ha una grande utilità dato che non permette di rimandare all’applicazione premendoci sopra. Sul sensore di impronte è possibile effettuare uno swipe dall’alto verso il basso per far scendere la tendina delle notifiche.

Molti sono i metodi di sblocco presenti sul terminale, a partire dal biometrico per le impronte digitali, la scansione dell’iride, il riconoscimento del volto, e i classici sblocco con PIN, sequenza o nessun metodo di sblocco di sicurezza.

PREZZO

Galaxy S8 è arrivato sul mercato italiano ad un prezzo di 829€ ma è già disponibile con un ribasso di circa 200€ sui più famosi Shop Online.

Sicuramente il prezzo di lancio è giustificato dalla ricerca e dalla componentistica presenti su questo terminale che risulta essere, al momento, il più bel terminale presente in circolazione.

CONCLUSIONI SAMSUNG GALAXY S8

Galaxy S8 è consigliato a tutti quegli utenti che sono alla ricerca di un terminale senza scendere a compromessi, con un Display davvero ottimo ed un design molto futuristico.

PRO

  • Ottima qualità costruttiva e Design
  • Ottimo Display
  • Hardware alla massima potenza
  • Multimedia (fotocamere, audio)
  • Software ricco di funzioni e completo

CONTRO

  • Posizione del lettore per le impronte digitali
  • Scivolosità
  • Sensore per lo sblocco con l’iride non molto preciso

QUI la recensione del fratello maggiore

RASSEGNA PANORAMICA
Confezione
Estetica
Hardware
Software
Connettività
Telefonia
Audio
Fotocamera
Autonomia
Prezzo
CONDIVIDI
Articolo precedenteLineageOS 14.1 presto compatibile su Nexus 4
Prossimo articoloAmazon Go, i supermercati privi di casse in arrivo in Europa a breve