Abbiamo Samsung Galaxy S8+ qui con noi da più di 10 giorni e fin dall’unboxing il prodotto ci ha subito colpito, a folgorare l’enorme schermo da 6,2” di cui è dotato. Ovviamente esiste anche una variante più piccola, tuttavia vista la natura “all screen” dei prodotti a fare molta più figura è il modello Plus.

Ecco quindi cosa pensiamo del prodotto dopo aver effettuato diversi cicli di ricarica, aver testato il reparto telefonico, l’enorme schermo per la fruizione di film ed il navigatore per spostarci in città e non. Di seguito la nostra recensione, ogni paragrafo tratterà di uno specifico argomento a cui poi andremo a dare un voto simbolico da 1 a 5 stelle tirando poi alla fine le somme.

UNBOXING

La confezione di vendita di Samsung Galaxy S8+ non è troppo grande, forse è anche questo a stupire perché si pensa “come fa un 6,2” di schermo a stare li dentro? Mi avranno di certo mandato la versione più piccola”. Invece no, eccolo il gigante buono (davvero buono in ogni suo minimo aspetto). All’interno della confezione troviamo un alimentatore per la ricarica rapida 9V/2A, un cavo USB/USB-C, un adattatore da micro USB a USB-C e un adattatore OTG. Non dimentichiamo poi i nuovi auricolari in-ear di AKG che sono davvero di ottima qualità.

DESIGN E MATERIALI

Il dispositivo esteticamente è davvero stupendo: il vetro anteriore sembra quasi unirsi uniformemente alla parte posteriore con una linea ed una grazia davvero particolare. La versione in nostro possesso è nera e possiamo dire che rispetto gli altri colori è davvero sensazionale. Qui però si toccano argomenti che hanno del soggettivo. In ogni caso avere un prodotto uniforme nel colore è un bel vantaggio (per i nostri gusti) e la cornice lucente nera è favolosa. Tenere Samsung Galaxy S8+ in mano è davvero un piacere, un piacere però molto costoso.

HARDWARE E PRESTAZIONI

Sotto il profilo Hardware Samsung da una parte è riuscita a dare il meglio di sé, dall’altra però ha voluto fare un po’ la tirchia sotto certi aspetti. Come non apprezzare l’enorme pannello da 6,2” AMOLED Q-HD+ certificato HDR10? Un display davvero incantevole. All’interno del prodotto troviamo poi il nuovo processore Exynos 8895 octa core da 2,3 GHz affiancato da una GPU Mali G71MP20. Il quantitativo di memoria RAM è pari a 4 GB LPDDR4X e la memoria interna è una UFS 2.1 da 64 GB. Sulla RAM Samsung poteva fare uno sforzo in più e cedere anche a noi Europei la versione con 6GB di RAM che non avrebbero fatto male. Non possiamo non menzionare il nuovo Bluetooth 5.0 che permette di collegarsi contemporaneamente anche a 2 prodotti permettendo, ad esempio, di riprodurre la musica attraverso 2 prodotti regalando un effetto stereo molto piacevole.

SOFTWARE

La nuova TouchWiz installata sul Samsung Galaxy S8+ prende il nome di Samsung Experience e qui la troviamo nella versione 8.1 basata su piattaforma Android N 7.0. Il sistema è sempre reattivo e veloce, tuttavia non possiamo negare che siano presenti dei micro lag nella schermata Home ed anche all’interno del menù applicazioni. Più che da una carenza di potenza sembrerebbe soltanto un problema software perché S8 è potentissimo, addirittura più potente del gemello dotato di processore Snapdragon 835. Inserito poi di default Bixby, la nuova AI su cui Samsung ha investito davvero tanto (ma dove?). Purtroppo il nuovo assistente vocale è incompleto, non riconosce i comandi in italiano, non può essere attivato vocalmente, insomma non fa quello che dovrebbe fare. Attualmente è utile soltanto come scheda di promemoria facilmente attivabile attraverso apposito tasto o swipe verso destra sulla schermata Home. Più interessante la piattaforma Dex, un vero e proprio sistema che permette di trasformare Android presente su Galaxy S8 in un PC. Potremmo quindi utilizzare il nostro smartphone come se fosse un vero Computer, la velocità è elevatissima e potrebbe essere utilissimo per chi magari non ama i PC.

CONNETTIVITA’ E RICEZIONE

Samsung Galaxy S8+ dispone di una nuova porta USB-Type C che permette di utilizzare tutti i nuovi accessori di ultima generazione. Se disponete a casa di accessori non compatibili con questo standard potrete comunque utilizzarli grazie al connettore presente in confezione. Lo scambio dei dati è velocissimo grazie al nuovo LTE Cat. 16 che arriva ad una velocità prossima di 1 Gbps, il Wi-Fi inoltre supporta lo standard AC e permette anche allo smartphone di fare da ponte di accesso alla rete. Insomma completissimo sotto questo punto di vista. Non dimentichiamoci poi anche la presenza del Jack audio da 3,5mm!

TELEFONIA

Uno smartphone nasce principalmente per telefonare, altrimenti che lo si acquista a fare? Samsung Galaxy S8+ si mostra un ottimo telefono che riesce a prendere il segnale in ogni condizione. Mi sono ritrovato ad andare in luoghi dove il mio ex Samsung Galaxy S7 Edge faceva fatica a ricevere il segnale. Samsung Galaxy S8+ non ha avuto alcun problema. Inizialmente ho pensato si trattasse di una ricezione “spinta”, camuffata insomma, ma non è così. Sono riuscito ad effettuare telefonate anche con solo una tacca, addirittura anche quando la linea era inesistente. Sotto questo punto di vista non rimarrete di certo delusi

AUDIO

Il dispositivo non è dotato di uno speaker stereo ma del solito moduletto mono presente nella parte bassa del display. La qualità è praticamente quella di Samsung Galaxy S7 Edge, non abbiamo notato grossi stravolgimenti. Consigliabile utilizzare ancora il trucchetto della mano per aumentare il volume posizionandola a mo’ di imbuto per cercare di amplificare il suono.

FOTOCAMERA

Il modello in possesso presenta un comparto fotografico dotato di moduli Samsung sia nella parte anteriore, dove risiede una 8 megapixel F1.7 con autofocus, sia nella parte posteriore dove troviamo una 12,2 Megapixel F/1.7. Le foto vengono non bene ma benissimo sotto ogni condizione di luce. I passi in avanti rispetto Samsung Galaxy S7 sembrano esserci soprattutto per quanto riguarda la stabilizzazione. Nei video in 1080P 60FPS con stabilizzatore digitale lo stabilizzatore ottico è disattivato e lo smartphone fa davvero miracoli. I video sono fluidi, chiari, la resa è ottima e non possiamo che confermare l’ottimo lavoro svolto da Samsung. Nei video slow motion la resa è altrettanto ottima riuscendo a rendere magico anche un semplice caffè. Nelle foto il bilanciamento dei colori e del bianco è davvero ottimale ed il punta e scatta ultra rapido. Segnaliamo poi la presenza di default di tutta una serie di emoticon da applicare ai nostri volti ed ai volti degli amici in stile Snapchat. Anche qui tutto funziona bene, ci capirete di certo però se vi diciamo che li abbiamo usati solo una volta e basta.

AUTONOMIA

Il modello da 6,2” di Samsung Galaxy S8 presenta una batteria da 3500 mAh che è esattamente quella di Samsung Galaxy Note 7 sia per dimensioni, metodo costruttivo, “ganci” di supporto, tensione ed amperaggio. Fino ad ora non ci è scoppiato in faccia e speriamo che non lo faccia mai. La batteria ha una buona autonomia e la differenza di 100 mAh in meno rispetto Samsung Galaxy S7 Edge non viene percepita. Diciamo che con un uso normale, che comprende 4G, Wi-Fi, giochini vari, spulciare e-mail, scattare foto e registrare video, lo smartphone ci ha portato fino a sera senza problemi. Gli screen sopra vi mostrano l’andamento della batteria e le ore di schermo attive. Non siamo nemmeno arrivati ad un livello così basso tale da attivare il risparmio energetico. Autonomia quindi davvero buona.

PREZZO

Il tasto dolente, il prezzo. Beh, Samsung Galaxy S8+ viene venduto ad un prezzo di 929€ ufficiale, in rete è però possibile acquistarlo a molto meno. Diciamo che già oggi se si sa cercare potreste risparmiare quasi 200€. Vale la pena acquistarlo? Il nostro parere è si, soprattutto se possedete un device ormai datato. La differenza la noterete certamente.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:

RASSEGNA PANORAMICA
Confezione
Estetica
Hardware
Software
Connettività
Telefonia
Audio
Fotocamera
Autonomia
Prezzo