Samsung Galaxy S8, la batteria esplosiva non è più un problema, zero segnalazioni

Samsung con il Galaxy S8 ha svolto un lavoro eccezionale e ad oggi non un singolo dispositivo ha riportato problemi di alcun tipo, almeno secondo quanto riportato dal Corea Herald. Dopo il disastro di Note 7 Samsung ha potenziato a dismisura i controlli qualitativi sulla batteria e pare che la cosa abbia funzionato. Attualmente Samsung Galaxy S8 e S8 Plus stanno vendendo a tonnellate in tutto il mondo, se il colosso avesse sbagliato solo una mossa sarebbe stata la fine.

La procedura di test per la batteria dei nuovi prodotti è completamente nuova, Samsung ha introdotto un controllo ad 8 punti che viene eseguito su ogni dispositivo che esce fuori dai magazzini. Ogni batteria viene scannerizzata, controllata fisicamente, testate le capacità termiche, scansionata ancora e soltanto alla fine inserita nei dispositivi.

Ormai i due prodotti sono disponibili da diverso tempo, circa 2 mesi, anche se non si hanno rapporti di vendita ufficiali i dispositivi venduti sono diversi milioni, di certo nel prossimo futuro, magari proprio in seguito al lancio di Note 8 avremo le prime stime ufficiali di vendita. Il prossimo grande passo ora per la società è lanciare il nuovo phablet con pennino che si appresterà a fare ritorno anche in Italia dopo 2 anni di assenza che si sono decisamente sentiti.

FONTEAndroidHeadlines
CONDIVIDI
Articolo precedenteStanno arrivando le offerte passa a Tim da Wind e Tre senza limiti: due promozioni contro Free Mobile
Prossimo articoloE3 2017 – Shadow of the Colossus torna su PlayStation 4, ecco il trailer