Samsung-Galaxy-S7 edge concept

Non abbiamo fatto in tempo a decantare le novità introdotte dal Galaxy S6, soprattutto in termini di riprogettazione, che è  già tempo di voltare pagina e aprire il nuovo capitolo Galaxy S7. Il prossimo top di gamma Samsung si apprezza ad uscire; Samsung avrebbe ridotto i tempi di sviluppo e sarebbe già pronta a mostrarlo al mondo tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio del prossimo anno.

Ci sono così tante informazioni che circolano in rete, ma oltre alle consuete voci sul nuovo processore, sullo schermo e sulla fotocamera, che in gran parte sono previsti, ci sono alcune curiosità più interessanti che dovrebbero arrivare sul Galaxy S7, vediamole insieme.

Galaxy S6 e' disponibile online da Punto com shop a soli € 339,00
  • Possibile impiego di un telaio in lega di magnesio avvolto da coperture in vetro, non molto lontano da ciò che abbiamo visto con Galaxy S6:
  • La dimensione del display è uno dei lati oscuri del Galaxy S7 e non perché non vi sono rumors al riguardo, ma piuttosto perché sono in contraddizione. Se mettiamo insieme tutti i suggerimenti, vedremo che potremmo avere un dispositivo con schermo piatto da 5.2 pollici o un dispositivo con display Edge da 5.7 pollici; magari avremo due distinte versioni come per il Galaxy S6;
  • Le voci vedono di buon grado sia un processore Exynos 8890 sia uno Snapdragon 820 entrambi con processo di produzione a 14 nm. Anche in questo caso potrebbero esserci due versioni cuna con Exynos e una con Qualcomm;
  • Fotocamera più grande. La situazione fotocamera è incerta come per le dimensioni dello schermo, anche se, a giudicare da tutte le voci, il sensore del Galaxy S7 avrà una risoluzione più grande dei 16 megapixel del Galaxy S6. Il maggiore candidato sembrerebbe il nuovo sensore Samsung da 20 megapixel con RGBW pixel, fatto su un processo 28nm per ridurre la potenza pareggio. Il modello di colore RSF migliora la sensibilità alla luce, e migliora il rapporto segnale-rumore in condizioni di scarsa illuminazione, che potrebbe essere il motivo per cui Samsung ha recentemente depositato il marchio del frase BRITECELL;

  • Chip audio ESS dedicato. Samsung non è estranea a chip audio di alta qualità, e il Galaxy S7 non sarà da meno;
  • Tecnologia dello schermo sensibile alla pressione. Synaptics avrebbe un accordo con Samsung per la sua prossima tecnologia ClearForce, sensibile alla pressione. E ‘simile al touch 3D di Apple nei nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus:
  • Connettore USB Type-C. Come molti telefoni che verranno rilasciati nel 2016 anche il Samsung Galaxy S7 prevede questo tipo di connessione, più veloce in ricarica, in trasmissione dati, con un throughput maggiore e soprattutto con un connettore bidirezionale.

Che altro vorreste sul prossimo top di gamma Samsung Galaxy S7?