galaxy s7 edge

Samsung Galaxy S7 è stato certificato in Cina in 3 varianti tra cui S7 edge. Vi abbiamo informato poco fa che il colosso coreano numero uno al mondo sul mercato degli smartphone ha confermato la data di annuncio del suo prossimo top di gamma per il 21 febbraio, il giorno prima dell’inizio del MWC 2016 (Mobile World Congress).

Adesso il famoso ente di certificazione della Cina 3C, che si occupa di certificare l’idoneità dei dispositivi mobili per i consumatori finali, ha aggiunto sul suo sito ufficiale 3 varianti di Samsung Galaxy S7. Ma andiamo a vedere subito tutte le informazioni trapelate su questi device.

Innanzitutto ci sono due varianti di Samsung Galaxy S7 con i codici SM-G9308 e SM-G9300, mentre la terza variante è S7 edge ed ha il codice SM-9350. Seconda ed ultima informazione è che questi smartphone avranno il supporto alla ricarica veloce. Non sono emerse altre caratteristiche, e dovremo aspettare per la certificazione dell’altro ente cinese TENAA per saperne di più.

Le indiscrezioni suggeriscono che Samsung Galaxy S7 vanterà nel comparto hardware un processore Qualcomm Snapdragon 820, ma sarà rilasciato anche in una variante con Samsung Exynos 8890. La fotocamera invece dovrebbe avere una risoluzione di 12 Megapixel ed essere equipaggiata con un sensore BRITECELL per una maggior grandezza dei pixel e una miglior qualità dell’immagine.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple elabora un brevetto interessante: lo Speaker “Smart”
Prossimo articoloMeizu Pro 5: in arrivo una variante con Ubuntu?