Se volete acquistare il prossimo Samsung Galaxy S7 vi conviene cominciare a risparmiare, secondo un rapporto inviato dalla Polonia il prezzo del prossimo Smartphone Samsung lieviterà oltre ai costi degli attuali Top di gamma della stessa casa.
Secondo Evan Blass (molto conosciuto su Twitter per gli argomenti riguardanti la telefonia mobile, con il nome utente @evleaks) durante il prossimo 2016 vedremo quattro varianti del prossimo Device, tra cui: Samsung Galaxy S7, , Samsung Galaxy S7 Edge Plus e il Samsung Galaxy S7 Plus, ma manca ancora la quarta nominata.

Samsung Galaxy S7 prezzo alle stelle? Abbiamo quello degli Stati Uniti

L’innalzamento dei prezzi potrebbe essere per via dell’aggiunta di uno scanner ottico, che analizzerà l’iride per accedere a particolari funzioni e che sarà incluso in tutti i modelli della serie Galaxy in uscita il prossimo anno.
Uno sguardo basterà a sbloccare il telefono, uno sguardo identificherà l’identità dell’utente, e uno sguardo potrà sostituire tutte le funzioni che vediamo già effettuate tramite il lettore di impronte digitali, molto in voga negli ultimi tempi.

Il prossimo Samsung Galaxy S7 potrebbe essere presentato al MWC di Barcellona, il 21 Febbraio, durante una parte di evento dedicata al “Samsung Unpacked”, e a confermarlo sarebbero anche dei rumor da parte di China Mobile, che ha svelato dei piani tariffari dedicati proprio all’ultimo Galaxy in uscita per il mese di Marzo.

Samsung Galaxy S7 prezzo

Samsung Galaxy S7 prezzo rigorosamente alto anche in Europa

Samsung Galaxy S7 prezzo al di sopra dei 700$ negli Stati Uniti e Febbraio non è un mese tanto lontano, nel frattempo potrebbero arrivare nuove indiscrezioni, sia sul telefono sia sull’Hardware e sul prezzo.

Fonte



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: