samsung Galaxy S7

Dopo un periodo di silenzio, il noto Eldar Murtazin ritorna di nuovo a parlare del settore mobile affermando interessanti dettagli riguardo al prossimo dispositivo Lumia e dal sistema Windows passa a quello Android. In particolare tutto fa riferimento al futuro flagship coreano, il Samsung Galaxy S7 che in questo ultimo periodo è stato protagonista di moltissime discussioni.

Nel post pubblicato su Twitter da Murtazin si fa riferimento al fatto che il futuro smartphone della società coreana garantirà all’utente di avere 17 ore di autonomia nella riproduzione video impostando la massima luminosità sul display: un vero e proprio record sin’ora raggiunto da nessun altro dispositivo.

Samsung Galaxy S7 novità

Tra le caratteristiche emerse del Samsung Galaxy S7 troviamo una batteria da 3000 mAh, il nuovo Android 6.0 Marshmallow e un processore di qualità Qualcomm/Exynos. Non sappiamo quindi che cosa vada ad indicare quelle 17 ore però la fonte russa ha avuto modo di poter avere tra le mani gli ultimi top di gamma prima che loro uscissero sul mercato; quindi tale informazione la prendiamo come una “nota aggiuntiva” da parte di Eldar riguardo a questo telefono.

Se tutto fosse confermato, Galaxy S7 riuscirà ad essere migliore delle performance di Note 5 con una durata della batteria maggiore (+ 30%). Insomma niente male, staremo a vedere..

CONDIVIDI
Articolo precedenteXbox One, trailer e novità per Dying Light: The Following Enhanced Edition
Prossimo articoloLG G5, realizzato il primo video render