Samsung Galaxy Edge
Samsung Galaxy S7 Edge

Samsung Galaxy S7 Edge sta ricevendo in queste ore un nuovo aggiornamento software: trattasi delle patch di sicurezza Android relative al mese di dicembre. Puntuale come un orologio svizzero, il colosso di Seoul non tarda ad implementare gli ultimi accorgimenti operati da Google in materia, dopo esser stati dapprincipio integrati sull’ultima versione della beta Android Nougat (che sarà presto aggiornata direttamente alla versione 7.1.1, alla stregua dei Google Pixel e Pixel XL).

Samsung si conferma insomma attenta alla delicata materia della sicurezza, orchestrando puntuali e immancabili update pronti ad accogliere per l’appunto le varie patch distribuite direttamente da Google. Una questione che non ha riguardato soltanto Samsung Galaxy S7 Edge (e annessa variante tradizionale da 5.1 pollici), ma anche dispositivi di fascia media quali, ad esempio, Galaxy A5 2016, pronto a lasciare il trono al modello di nuova generazione, presentato ufficialmente ed in segreto in Iran davanti ad una platea di giornalisti.

L’implementazione delle patch di sicurezza Android di dicembre inizia dapprincipio in Australia, là dove sono giunte le prime segnalazioni riportate dall’attenta redazione di PhoneArena. E’ plausibile auspicare un rilascio in larga scala anche su tutti i Samsung Galaxy S7 Edge smerciati in via internazionale, magari già nei prossimi giorni e comunque entro lo spirare del mese di dicembre. L’aggiornamento mantiene la stessa versione di Android (Marshmallow 6.0.1), in attesa della distribuzione ufficiale di Nougat 7.1.1 non appena sarà concluso con successo il programma beta (rilascio previsto comunque nei primi scampoli di 2017).

Samsung Galaxy S7 Edge segue ad ogni modo BlackBerry Priv, il penultimo smartphone in ordine cronologico ad aver accolto in queste ore le patch già implementate da Google su tutti i Nexus e Google Pixel. Per controllare in modo manuale la presenza di nuovi update, basterà andare nel menù Impostazioni, scorrere alla voce Info sul dispositivo e selezionare quindi <<Aggiornamenti software>>.

via