HTC One A9

Se ad inizio settimana vi avevamo segnalato l’imminente arrivo di Android Marshmallow per HTC One M9, oggi parliamo di HTC A9, il telefono di fascia medio-alta del produttore taiwanese che nasce già con la versione 6.0 del sistema operativo made in Google.

Infatti a brevissimo A9 riceverà negli stati uniti Android 6.0.1 che andrà a correggere alcuni bug oltre ad introdurre varie funzioni. L’aggiornamento, che si estenderà anche al resto del mondo ed in particolare all’Europa, si compone di due update installabili via OTA; uno preparatorio da circa 100 MB e quello effettivo comprendente il nuovo OS da 1.2 GB circa.

Le novità partono dalla funzionalità Doze che consente una maggiore ottimizzazione della batteria mettendo il telefono in una sorta di deep sleep senza applicazioni attive in background, riducendo quindi alcune funzionalità ma incrementando notevolmente l’autonomia.

Inoltre verranno fixati i vari bug presenti oltre a tutte le patch e le novità che Google porta con questa nuova release. Queste tempistiche, se confermate, terrebbero fede alla promessa di HTC di aggiornare i propri device entro 15 giorni rispetto ai Nexus di Google. Promessa rilevante di un update, per HTC A9, che lo renderebbe ancor più interessante. Vedremo una rapidità paragonabile anche in Europa?

CONDIVIDI
Articolo precedenteRise of the Tomb Raider per PC, Steam conferma ufficialmente l’arrivo a Gennaio
Prossimo articoloWindows 10 Mobile Build 11088 è stato compilato