Samsung-Galaxy-S6-Active

Confrontando il Galaxy S6 Active con il fratello “ordinario” Galaxy S6 possiamo innanzitutto dire che anche se molto simili tra loro, anche se poche, ci sono delle differenze notevoli.

Cominciamo nel dire che monta una batteria maggiorata ed è resistente all’acqua, per il resto di per se, il Galaxy S6 è già un ottimo smartphone e queste due caratteristiche, possono fare la differenza. Considerando che solitamente gli smartphone considerati “Rugged” hanno un aspetto piuttosto massiccio, diciamo anche che Samsung è riuscita a mantenere lo spessore del portatile in soli 8,6 mm.

Ma come si comporta il Galaxy S6 Active in fatto di robustezza e impermeabilità?

Potrete giudicare voi stessi dai video seguenti. A nostro avviso, a giudicare dalla prova di caduta e da quella di resistenza all’acqua, lo smartphone si è comportato abbastanza bene. Il telefono viene fatto cadere da un’altezza di oltre 3 metri rimanendo in vita, idem per il test di impermeabilità. A voi i commenti:

CONDIVIDI
Articolo precedenteMSI S120: notebook con pannello IPS Full-HD da 200 dollari
Prossimo articoloNiente Android 5.1 per LG G3, si va diretti ad Android M?