Galaxy S5

Apparsa nel web da alcuni giorni, la notizia sembra essere stata confermata ufficialmente da Samsung tramite un comunicato stampa diffuso a mezzo Reuters. Vediamo insieme le dichiarazioni:

Abbiamo riscontrato questo problema in una porzione molto limitata delle prime unità prodotte di Galaxy S5, che è causato da complicazioni nel componente della ROM (memoria di sola lettura) che immagazzina le informazioni necessarie a far funzionare la fotocamera.

Sembrerebbe dunque che alcuni modelli (i primi prodotti) di Samsung Galaxy S5 soffrono di un serio problema alla fotocamera, la quale non si avvierebbe correttamente. Il problema potrebbe essere più serio del previsto perché di natura hardware e dunque non risolvibile con un semplice aggiornamento software. Samsung si troverà dunque costretta a sostituire i modelli difettosi. Chiunque abbia riscontrato il problema potrà rivolgersi direttamente alla pagina web di supporto per il terminale e procedere alla richiesta di sostituzione. Sicuramente un bel problema per i possessori che si trovano costretti ad agire tramite il supporto per la sostituzione e non si conoscono i tempi per il termine dell’intero iter. Voi cosa ne pensate? Sono cose che possono capitare o pensate che società come Samsung dovrebbero eseguire test più rigorosi visti i prezzi di vendita di alcuni dei suoi prodotti?