[Rumors] dichiarano che Samsung presenterà il Galaxy Note III nella seconda metà dell’anno. Si vocifera che sarà un terminale a metà tra  lo smartphone e il tablet (phablet) ed avrà uno schermo da 6,3 pollici (contro l’attuale 5,5 pollici) e sarà alimentato dal Samsung Exynos 5 chip Octa. Questo chip, presentato al CES, ha 4 core ad alte prestazioni che fanno il lavoro pesante, e quattro core a basso rendimento che si occupano del resto. Tuttavia, solo una serie di quattro nuclei possono essere attivi contemporaneamente.

Se queste specifiche si riveleranno vere, il Samsung GALAXY Note III avrà uno schermo più grande di quello visto sul Mate 6.1 pollici Huawei Ascend e potrebbero ulteriormente confondere la linea che separa un tablet da uno smartphone.