Samsung Galaxy Note Fan Edition segna il ritorno del Note 7, il più grande fail della storia mobile di Samsung che sfida in uno speed test iPhone 7 Plus. In questo test possiamo vedere come il Note Fan Edition sia praticamente identico al vecchio Note 7 che tutti conosciamo, senza modifiche estetiche di alcun tipo. Riuscirà ad affrontare il top di gamma Apple?

Samsung Galaxy Note FE vs iPhone 7 Plus: vecchio ma non obsoleto

Fin dal boot il dispositivo Samsung si dimostra più veloce anche se iPhone 7 Plus arriva in azione dopo appena 2-3 secondi. Si passa poi alla comparazione vera e propria, che vede i due dispositivi confrontarsi sull’apertura di determinate applicazioni. In seguito è la volta del test della RAM: chi riuscirà ad evitare più ricaricamenti?

La prima applicazione ad essere aperta è il Dialer telefonico, si passa poi alle Impostazioni, alla Calcolatrice e via discorrendo. In linea generale il top di gamma Samsung sembra andare leggermente meglio. Nelle prove riguardanti gli applicativi aperti in RAM, i dispositivi, con sommo orgoglio di Samsung, sembrano cavarsela decisamente bene ma questa volta iPhone 7 Plus non riesce ad asfaltare il rivale. Di primo acchito sembrerebbe addirittura che Note 7 Fan Edition funzioni meglio di Galaxy S8. Ma ci occuperemo di questo confronto magari in futuro.