Samsung Galaxy Note 9 indossa la “Corona”, primo prototipo quasi pronto

Samsung Galaxy Note 9 indossa la “Corona”, primo prototipo quasi pronto

Samsung ha iniziato a parlare prematuramente di Galaxy Note 9, un top gamma che adotterà, così dicono le voci,, un lettore di impronte digitali sotto lo schermo. Dopo le vicende passare del Note 7 l’obiettivo della società è non darsi un attimo di pausa per cercare di regalare al cliente sempre il meglio.

Samsung Galaxy Note 9, nome in codice Crown

La società ha chiamato questo dispositivo con il nome in codice “Crown“, il che ci fa ben sperare sulla qualità tecnica del top gamma. Un nome importante, degno di un Re a tutti gli effetti. Pare che la casa si sia quasi dimenticata che questo device sarà soltanto lo step successivo ai prossimi Galaxy S9 e S9 Plus. Secondo un uccellino i lavori starebbero procedendo talmente bene che già per l’inizio del 2018 sarebbe pronto il primo prototipo.

Un fornitore ha infatti commentato che “inizieremo a fornire componenti per una prima produzione di prova del Samsung Galaxy Note 9 ad inizio del prossimo anno”. Ci aspettiamo quindi un dispositivo davvero da sogno con processore Qualcomm Snapdragon 845, almeno 8GB di memoria RAM ed un nuovo comparto dual camera posteriore. Speriamo che qualcosa di più interessante torni ad emergere, magari qualche conferma per il lettore di impronte digitali a schermo.

[trovaprezzi prodotto=’Samsung Galaxy Note 8′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: