Samsung Galaxy Note 9 è pericoloso, Huawei Mate 11 devastante

Samsung Galaxy Note 9 è pericoloso, Huawei Mate 11 devastante

Siamo vicini alla prima metà dell’anno, quindi si avvicina Samsung Galaxy Note 9. Anche oggi torna sulla cresta dell’onda Ice Universe, noto leaker che in passato si è rivelato più volte affidabile. Secondo l’utente il prossimo phablet Note di Samsung sarà un bel salto in avanti rispetto S9+, anche se i due prodotti avranno molte similitudini.

Nello specifico il prodotto dovrebbe avere lo stesso design e reparto fotografico del nuovo top gamma. In quanto a prestazioni hardware cambierà poco o nulla vista che la base sarà praticamente la stessa, ovvero un Qualcomm Snapdragon 845. Il vero pericolo per la concorrenza è invece Huawei Mate 11.

Tra Samsung Galaxy Note 9 e Huawei Mate 11


Huawei se la sta giocando alla grandissima con la concorrenza ed è riuscita a far diventare iPhone X economico. Il nuovissimo e bellissimo Mate RS, nella sua versione top gamma, costa infatti più di 2000€. Per quel costo però la casa cinese non si è certo mantenuta montando di tutto e di più sul nuovo top gamma.

Basta pensare che il device ha addirittura 2 lettori di impronte digitali, tra questi un chip montato sotto lo schermo. Huawei Mate 11 non solo sarà ancora più bello ed innovativo, ma avrà anche un nuovo processore, il Kirin 980, un SoC che farà tremare la concorrenza.

Il reparto fotografico sarà poi molto superiore rispetto quello di Huawei P20 Pro. Samsung Galaxy Note 9 quindi non dovrebbe riuscire a riconquistare il primato in ambito fotografico lasciando lo scettro alla concorrenza. In ogni caso è presto per parlare dei nuovi prodotti, quindi per ora godiamoci quelli appena usciti sul mercato.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: