Samsung Galaxy Note 8, potrebbe disporre di una batteria più piccola di S8? Considerazioni sul futuro top gamma

Il lancio di Samsung Galaxy Note 8 è atteso per questo agosto, queste sono le indicazioni che sono state lanciate dai leaker del settore. Sul dispositivo non si conosce molto, nel senso che rispetto a Galaxy S8, essenzialmente, dovrebbe cambiare poco o nulla. Uno schermo forse leggermente più grande, la nuova S Pen e una doppia fotocamera posteriore.

Galaxy S8 e S8 Plus hanno una fotocamera posteriore che regala una qualità eccezionale sia con le foto che con i video, con Galaxy Note 8 però si farà un ulteriore passo in avanti. La fotocamera di questo dispositivo sarà di tipo dual e dovrebbero essere da ben 13 megapixel i sensori che verranno montati sul dispositivo. Secondo la fonte Samsung Galaxy Note 8 sarà dotato di camere che regaleranno il miglior effetto bokeh presente su uno smartphone. Si tratta di un particolare effetto che mette a fuoco il soggetto principale e rende sfocato tutto quello che si trova al di dietro.

Questo effetto può essere anche simulato via software, la differenza in ogni caso si nota, avere una soluzione con due fotocamere rende più facile l’applicazione di questo effetto perché la prima fotocamera si preoccupa di tenere a fuoco il soggetto, la fotocamera secondaria percepisce la profondità di campo e sfoca il tutto. Galaxy Note 8 a questo punto si appresta nel diventare oltre al miglior phablet presente sul mercato anche il miglior camera phone rispetto la concorrenza.