Samsung Galaxy Note 8 è bello e colorato, presentazione ad agosto e uscita a settembre

Giochi di parole in casa Samsung con il prossimo Samsung Galaxy Note 8 che secondo il sempre ben informato Evan Blass viene riconosciuto con il nome in codice “Gr3at”. No, il 3 messo li in mezzo non è un nostro errore di battitura, ed anche Evan si chiede il perché di questa composizione, ma tant’è che attualmente questo è il nome del dispositivo.

Sempre secondo altre informazioni disponibili in rete Samsung non ha assolutamente intenzione di correre questa volta, proprio come non ha corso con il recente S8. Non ci sarà alcuna presentazione a metà agosto e tutto sarà rimandato a settembre durante l’IFA di Berlino. Non c’è motivo di correre, è bene fare le cose con calma senza causare altri disastri all’azienda e ai clienti. L’uscita del prodotto sarebbe a questo punto pianificata per la fine dello stesso mese o, al massimo, per i primissimi giorni di ottobre.

Ritornano poi anche le solite dicerie sulla scheda tecnica in cui continua a comparire per il prossimo Samsung Galaxy Note 8 uno schermo da 6,3″ Q-HD+, questa volta si parla però di 6GB di memoria RAM che in ogni caso potrebbero essere disponibili unicamente per il mercato Coreano e Cinese così come accaduto con S8. Il SoC invece dovrebbe proprio essere il nuovo Snapdragon 836 ed a bordo dovremmo trovare Android N 7.1.1.

FONTEAndroidHeadlines
CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone 7S plus con modulo di ricarica wireless, “farà parte della tripletta di settembre”
Prossimo articoloRitardi per Samsung Galaxy Note FE, slitta tutto al 30 luglio